“Kalinifta” è il noto brano pugliese riproposto in lingua inglese da WALTER SURAY feat GIULIA PENNA

giuria-penna-2015

Sicuramente un progetto originale quello pensato e realizzato dal noto producer e artista salentino Walter Suray, in collaborazione con Giulia Penna.
Il brano Kalinifta, infatti, realizzato da Suray ed interpretato dalla Penna, porta sicuramente una ventata di novità nel panorama musicale italiano, trasformando questo classico canto del Salento in una canzone in lingua inglese, coadiuvata da musica elettronica che ha però la capacità di richiamare le melodie classiche della Puglia.
Voce del progetto, come dicevamo, la brava e bella Giulia Penna che avevamo già ammirato ai casting di X-factor nei panni di Wonder Woman (potete leggere qui per capirci di più, mentre cliccando qui trovate una breve intervista che All Music Italia ha realizzato con lei in occasione della sua presentazione a Sanremo) che si propone come una delle novità più interessanti del momento.

Kalinifta è accompagnato da un videoclip che raffigura a pieno le sfumature ed i dettagli del celebre brano salentino ed è girato in scenari prestigiosi quali l’anfiteatro romano nel centro storico di Lecce e le incantevoli distese di alberi d’ulivo caratteristici della zona.
I due autori, parlando del brano sostengono di avere raggiunto l’obbiettivo di racchiudere più culture fondendole in un pezzo unico; mescolando la musica salentina con quella orientale e condendo il tutto da un suono indubbiamente più moderno, senza però per questo far perdere al suono le proprie caratteristiche. La canzone ed il video, che sfiora ormai le 30.000 visite, sono senza dubbio la prova della piena riuscita di quanto proposto dai due artisti.

Kalinifta (COVER)

Walter Mariano in arte Walter Suray, disc jockey, produttore e discografico di musica elettronica, ha ottenuto gran parte della sua notorietà grazie al successo ottenuto a suon di click dai suoi lavori pubblicati sul web.
Già il suo video di debutto lanciato nel 2013, intitolato Destiny ed estratto dall’EP D.D.D. (Destiny, Diamond, Destroy) superò abbondantemente il milione di visualizzazioni online e proprio da questo successo Suray prese spunto per decidere di proporre la sua musica elettronica anche sul mercato italiano.
Da qui è seguito il brano Vento del Nord fino a quando, nel gennaio 2015, lo stesso brano riproposto in inglese è stato promosso da uno dei più importanti portali di musica elettronica: MA Drum & Bass.
Da poco tempo è invece online il video del brano Zombies Shakes così come anche il brano Wonderland collaborazione con la cantante pop Manga Nairo.

Giulia Penna, romana nata il 09 maggio 1992 inizia la sua formazione presso diverse scuole di canto e dà inizio alla sua gavetta professionale partecipando a numerosi provini, partecipazioni a videoclip e serate nei locali romani.
La svolta arriva nel maggio 2014 quando incontra il produttore Sabatino Salvati (noto per le collaborazioni con Modà, Emma, Annalisa e molti altri ancora) che le propone un contratto discografico.
Sempre nel 2014, ad agosto, Giulia in diretta su Rai 1 si aggiudica il secondo posto nella finale del concorso Nuove Voci del Festival di Castrocaro, presentando il brano Quante Volte nel quale partecipa anche come autrice del testo.
Attualmente è in lavorazione il suo primo album.

Ecco il videoclip del brano.

KALINIFTA – OFFICIAL VIDEOCLIP

  Inizio a scrivere circa 10 anni fa cimentandomi in racconti brevi, prevalentemente in stile thriller/horror perchè è ciò che leggo ed è ciò che mi piace leggere (Stephen King, Dean Koontz, Donato Carrisi, Giorgio Faletti...) Nel 2010 nasce così "Il Gatto", pubblicato dalla casa editrice Albatros. Seguono altri racconti brevi e nel 2010/2011 un secondo romanzo, "La Nebbia Di Pontevecchio", che è tutt'ora inedito. Negli ultimi due anni decido invece di cimentarmi in poesie, per lo più ispirate e contaminate dalla musica che ascolto.