IVANO FOSSATI, EMIS KILLA e NINA ZILLI tra i docenti di Area (o Cantiere?) Sanremo

4e5cec27d76c5

Dopo il lancio del bando per la sezione Giovani del Festival di Sanremo, arriva oggi anche l’annuncio della nuova edizione di Area Sanremo, il concorso correlato che dal 1997 porta sul palco dell’Ariston due emergenti.

Il direttore Mauro Pagani ha scelto una triade dorata per accompagnare tutti gli iscritti nel percorso che potrebbe portarli a raggiungere un sogno: Ivano Fossati, Nina Zilli ed Emis Killa saranno infatti nel “corpo docenti” che faranno visita a tutti gli iscritti.

Non è ancora chiaro se i tre artisti andranno a formare anche la commissione artistica che valuterà i brani inediti e le performance dei concorrenti, che ricordiamo era formata lo scorso anno da Roby Facchinetti, Giusy Ferreri e Dargen D’Amico.

Il prossimo 22 luglio sarà disponibile il bando di iscrizione, già noti i requisiti: i candidati, tra i 16 e i 36 anni, dovranno inviare alla commissione 2 brani, un inedito e una cover, entro il 20 settembre.

Fra tutti gli scritti, saranno dapprima selezionati 40 artisti, successivamente scremati ad 8. Tra gli otto finalisti la Rai sceglierà i 2 cantanti da presentare al Festival. L’anno scorso furono Amara e Chanty ad ottenere l’agognato passaggio all’Ariston.

Le lezioni di Area Sanremo si terranno nella cittadina ligure dal 15 al 18 ottobre. Il nuovo direttore artistico del circuito Mauro Pagani darà la possibilità agli iscritti di partecipare a vari seminari, in una quattro giorni dedicata all’arte della narrazione musicale e della creatività condotti da grandi professionisti del settore, come per l’appunto i già citati Fossati, Zilli e Killa.

La notizia arriva direttamente dall’ANSA che lancia il tutto come Area Sanremo. Ma da quest’anno il concorso non si sarebbe dovuto trasformare in Cantiere Sanremo? Ad annunciare il cambio di nome erano stati lo stesso Mauro Pagani assieme al sindaco di Sanremo Alberto Bianchieri e a Stefano Senardi, presidente della Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo, come riportato in un nostro articolo dello scorso 24 giugno.

Rimaniamo in attesa di chiarimenti… e del bando ufficiale del concorso!

  Laureando in giornalismo, cantante per vocazione, responsabile Officina del Talento qui su All Music Italia, speaker per Radio Stonata, redattore per Eurofestival News. Un ragazzo multitasking direbbero gli inglesi, poiché non riesco a fare una sola cosa in un solo momento. Sento l’esigenza inconscia di incasinarmi la vita con troppi impegni nel mondo della comunicazione e tutti rigorosamente legati alla musica. Vivo costantemente alle prese con file mp3, video Youtube, status su Facebook, hashtag su Twitter, post nei forum. Ma appena possibile stacco il cervello, butto due cose in valigia e parto alla scoperta del mondo.
segui su: