“Istanti” è il nuovo album di PIERO MAZZOCCHETTI arrangiato dal Maestro PEPPE VESSICCHIO

Piero Mazzocchetti

Piero Mazzocchetti ha pubblicato il suo sesto album che vanta gli arrangiamenti del Maestro Peppe Vessicchio.
Il disco si chiama Istanti e segue i precedenti: L’eternità, Parole Nuove, Amore mio, Schiavo d’amore e Parlami d’amore Mariù che hanno permesso all’artista abruzzese di farsi conoscere prima in Europa (principalmente in Germania) e poi nel mondo, dal Giappone alla Cina passando per il Canada. Lo scorso aprile è stato protagonista di molti sold out con i suoi concerti nei teatri in un tour in America.

Il tenore ha raggiunto la notorietà in Italia nel 2007 quando partecipò, tra i Big, al Festival di Sanremo, in cui riuscì a salire sul terzo gradino del podio con il brano Schiavo d’amore che diede il nome anche al suo album.

Il nuovo progetto discografico, Istanti, già disponibile in tutti i negozi e nelle piattaforme digitali è prodotto da Italiana Dischi, etichetta discografica nata per volontà di Costantino Paolini e Peppe Vessicchio per la rinascita del piacere di fare Musica per la Musica.
L’album è composto da 12 tracce di cui sette inediti e cinque cover che hanno permesso a Piero di affrontare diversi stili musicali: dallo swing, alla musica leggera passando per la lirica.

Istanti è il frutto di una grandissima maturazione artistica e umana che mi ha dato la possibilità di affrontare momenti musicali completamente diversi. Abbiamo voluto ricreare un salotto artistico semplice e raffinato, dove ci si può sedere e ascoltare un’ora di musica in totale spensieratezza e tranquillità, così Piero Mazzocchetti racconta il suo nuovo album.

Gli inediti portano le firme di Maurizio Fabrizio, Peppe Vessicchio ed Enzo Campagnoli. Le cover sono Parla più piano di Nino Rota (Il Padrino)Il Canario di Tosti, Goodbye Philadelphia di Peter Cincotti, Lied di Mahler e Amara terra mia di Modugno.

Peppe Vessicchio dichiara:

“Ho proposto a Piero di intitolare questo album Istanti proprio a voler specificare attimi di realtà nascosti nel suo pensiero musicale. A sottolineare anche la sua passione per la romanza da salotto, Piero ha voluto includere nell’album il brano “Canta il Canario”, che ho composto ispirandomi ad una melodia popolare di Francesco Paolo Tosti, recentemente ritrovata dall’etnomusicologo Raffaele Di Mauro. Al grande compositore di fine ottocento, suo corregionale e maggior esponente del genere, intende dedicare prossimamente una pubblicazione. La partecipazione entusiastica di Andrea Griminelli al flauto e di Fabrizio Bosso alla tromba sigillano la comunione di intenti. L’anima che sostiene le loro note è la testimonianza più viva. Ai suoi ospiti Piero apre le porte e gli spazi della sua musica per una condivisione senza limiti”.

Piero-Mazzocchetti-Istanti

PIERO MAZZOCCHETTI – ISTANTI – TRACKLIST

1) L’eterno respiro del mare (L.Angelosanti-F.Morettini)
2) Amor perduto (M.Guida-G.Vessicchio-G.Campagnoli-V.Campagnoli)
3) Voglio soltanto che ritorni (S.Martucci-S.Martucci-G.Vessicchio) duetto con Linda Ross
4) Brucia la terra (Parla più piano) (N.Rota)
5) Per tutto il tempo (L.Angelosanti-E.Mormile-F.Morettini-G.Vessicchio)
6) Goodbye Philadelfia (P.Cincotti)
7) L’attimo fuggente (G.Morra-M.Fabrizio)
8) Istante (G.Vessicchio)
9) Amara terra mia (E.Buonaccorti-D.Modugno)
10) Früglingsmorghen (G.Mahler)
11) Canta il canario (E.Mormile-G.Vessicchio)
12) Incanto (B.Lanza-G.Vessicchio)

 

 

  Blogger qui su All Music Italia quasi per caso, ma soprattutto per passione e dedizione. Lascio dar sfogo alla mia tastiera per poter trasmettere quello che sento. Fin da piccolo, grazie ai miei genitori, ho sempre ascoltato molta musica italiana, Sanremo... un appuntamento da anni. Mi piace scrivere di musica per capire le contaminazioni, le connessioni tra i vari artisti, stili ed influenze del momento e non. Considero la New Generation come un foglio bianco su cui scrivere con fermezza musica e parole per il futuro. Buona Musica!
segui su: