Inizia l’avventura discografica dei VOYEUR con BURY ME

I Voyeur - BuryMe - Copertina

Qualche settimana fa i Voyeur, band bergamasca capitanata da Andrea Nava, avevano inaugurato con il loro rock alternativo la nostra rubrica dedicata agli emergenti italiani, “L’officina del talento” (trovate l’intervista al gruppo qui).

La loro storia rappresenta un esempio, purtroppo molto comune, di artisti che tentano la carta del mercato estero per affermare la loro musica in quanto l’Italia, troppo spesso ancorata alla musica pop e alle dinamiche dei talent show, non sembrava avere i giusti spazi per la loro musica.

Oggi il gruppo ha debuttato su iTunes con il loro primo Ep, “Bury me” ed attualmente staziona alla posizione numero 8 della classifica rock.

I Voyeur hanno infatti firmato un contratto discografico con l’etichetta SliptTrick Record ed hanno pubblicato in tutto il mondo un primo ep contenente tre brani: il singolo “Bury me”, “Suicide love” e “You are me, I am you” che potete scaricare su iTunes, su Play Music e su tutti le principali piattaforme di musica digitale, Spotify compresa.

L’Ep è solo il primo tassello di un puzzle che porterà i Voyeur a pubblicare a settembre il loro primo album per il mercato estero sempre sotto la SlipTrick Records.

All Music Italia supporta questa nostra scommessa e mette in palio 30 copie dell’Ep “Bury me” alle prime trenta persone che manderanno una mail all’indirizzo [email protected] specificando il proprio profilo Twitter o Url della propria pagina Facebook e soprattutto l’indirizzo mail usato come account iTunes.

La promozione è valida fino a martedì 17 giugno salvo esaurimento delle 30 copie messe in palio prima di tale data.

Affrettatevi.

  Cresciuto con la passione per la musica dopo l'adolescenza inizia a frequentare il Music Business. Le sue prime esperienze avvengono nel campo dei fan club, nel corso degli anni ne crea e porta al successo diversi. Col tempo affina le sue capacità in vari settori del campo musicale. Tour manager per Barley Arts, Personal Assistant per Syria, Niccolò Agliardi e, per sette anni, con Gianluca Grignani. Di quest'ultimo scrive anche la biografia Rokstar a metà. Dopo essersi cimentato come produttore con l'ex "Amici di Maria De Filippi, Eleonora Crupi con cui incide quattro singoli portandola a duettare al Mediolanum Forum con Laura Pausini a febbraio del 2014 crea e lancia il sito All Music Italia che, in pochi mesi, diventa una realtà consolidata del panorama dell'informazione musicale sul web, tra i siti leader del settore. Da diversi anni è giudice in diverse manifestazioni musicali tra cui il Coca Cola Summer Festival, in onda su Canale 5.
segui su: