IMMANUEL CASTO tenta lo sbarco in Europa con l’EP di “Alphabet of love”

immanuel casto

Dell’artista più trasgressivo del panorama musicale italiano, Immanuel Casto, si è parlato nel web ampiamente nelle scorse settimane in occasione del lancio del suo nuovo videoclip, Alphabet of love, primo video di un cantante ad essere lanciato in esclusiva sul sito di video pornografici più cliccato del mondo, Pornohub.

Ora per il Casto divo sembra arrivato il momento giusto per tentare di approdare anche nel resto d’Europa.

L’occasione è l’uscita negli store digitali dell’EP di Alphabet of love nuovo singolo estratto dal suo ultimo disco The Pink Album.
Nell’ep sono contenuti infatti diversi brani della discografia di Immanuel in lingua inglese e spagnola.

Nella tracklist compaiono infatti una nuova versione del singolo, oltre al brano Who is afraid of Gender? scritto e cantato con Romina Falconi, sigla del Gay Village 2016, la hit Crash anche questa in duetto con Romina Falconi e reincisa completamente in inglese, Beauty and the priest versione in inglese di un classico del repertorio di Casto, Che Bella la cappella e infine la versione spagnola di Deepthroat Revolution, primo singolo estratto da The Pink Album.

Nel frattempo dopo l’anteprima su Pornohub è sbarcato su Vevo e YouTube il video di The Alphabet of love che potete vedere qui di seguito.

 

  Cresciuto con la passione per la musica dopo l'adolescenza inizia a frequentare il Music Business. Le sue prime esperienze avvengono nel campo dei fan club, nel corso degli anni ne crea e porta al successo diversi. Col tempo affina le sue capacità in vari settori del campo musicale. Tour manager per Barley Arts, Personal Assistant per Syria, Niccolò Agliardi e, per sette anni, con Gianluca Grignani. Di quest'ultimo scrive anche la biografia Rokstar a metà. Dopo essersi cimentato come produttore con l'ex "Amici di Maria De Filippi, Eleonora Crupi con cui incide quattro singoli portandola a duettare al Mediolanum Forum con Laura Pausini a febbraio del 2014 crea e lancia il sito All Music Italia che, in pochi mesi, diventa una realtà consolidata del panorama dell'informazione musicale sul web, tra i siti leader del settore. Da diversi anni è giudice in diverse manifestazioni musicali tra cui il Coca Cola Summer Festival, in onda su Canale 5.
segui su: