ILARIA PORCEDDU e ATTILIO FONTANA nella commedia “Strimpelli e Vinile”

ilaria porceddu strimpelli e vinile

Dopo il featuring con i Nasodoble in Cazz Boh per cantare della disastrosa situazione politica e sociale della Sardegna, Ilaria Porceddu il prossimo 9 settembre debutterà al Teatro Sala Umberto di Roma nel ruolo di Vanda, un’affascinante artista circense, all’interno della commedia Musicale Strimpelli & Vinile di Attilio Fontana e Emiliano Reggente.

La cantante sarda, laureata in “Arti e scienze dello spettacolo”, non è nuova alle tavole dei palcoscenici teatrali; già nel 2010, infatti, esordiva  a teatro ne Il Pianeta proibito, musical con Lorella Cuccarini diretto da Luca Tommasini.

Strimpelli & Vinile, commedia che scorre lieve sulle note di una band d’annata, tra spassose gag dal gusto retrò e deliziosi pupazzi che richiamano il mondo dei muppet, vuole essere un omaggio al duo di artisti d’avanguardia formato da Joe Strimpelli e Gigi Vinile.

Questo spettacolo è fatto di anime, parole, poesie, sacrifici e amore. Io stessa, quando facciamo le prove, rido da morire con una piccola lacrima di malinconia che riga la guancia” . Ecco il commento dedicato a Strimpelli & Vinile da Ilaria Porceddu, che impreziosirà lo show attraverso l’interpretazione del suo celebre brano (secondo classificato a Sanremo Giovani 2013) In equilibrio.

  Laureato in “Arti e Scienze dello spettacolo”, attualmente frequento il Corso di Laurea Magistrale “Professioni dell’Editoria e del Giornalismo“. Grande appassionato di TV e Musica non mi perderei un Festival di Sanremo per niente al mondo. Prediligo il pop italiano e mi appassionano gli artisti emergenti. Domani vorrei essere un giudice di X-Factor. Scrivere è quello che mi riesce meglio. Segretamente aspirante paroliere.
segui su: