ILARIA PORCEDDU: “Il nuovo disco prende forma ogni giorno di più”

ilariaporceddu

Ilaria Porceddu sta per tornare con un nuovo album. È la cantautrice sarda a dare la notizia tramite la sua pagina ufficiale Facebook, in cui qualche giorno fa ha postato una foto che non lascia proprio nulla all’immaginazione.

Un foglio di un quaderno a righe, con su scritta quella che sarà la tracklist del nuovo progetto, che per ora non ha ancora una data ma che, come evidenziano i titoli, viaggerà di nuovo sul doppio binario italiano-sardo.

Euforica Ilaria nell’annunciare al mondo la nascita del suo disco:

Felicità.

Vedere il proprio disco prendere forma ogni giorno di più. Sapere che le anime che ci stanno lavorando sono quelle che hai desiderato. Sapere che l’amore che ci stai mettendo tu è lo stesso che ci stanno mettendo loro.
Sei felice?
Mi sa di si.

ilariaporceddu_album

1. Di questo parlo io
2. C’est l’amour
3. È un uomo in più
4. Eva si fa fare
5. Lisa
6. Lu coraggiu
7. Sette cose
8. ?
9. Sas aivures
10. Tabula rasa
11. Tu non hai capito
12. Nessuna ragione

Si tratterà del quarto album della sua discografia, inaugurata nel 2008 con Suono naturale, uscito subito dopo la sua partecipazione alla prima edizione di X Factor, ricordata ancora oggi da molti fan del programma, in particolare per la sua interpretazione di Oceano di Lisa.

Del 2012 invece Personale, a cui seguì nel 2013 In equilibrio, la cui title-track si piazzò al 2° posto nella categoria Nuove Proposte del Festival di Sanremo dello stesso anno.

A fine 2014 Ilaria ha preso parte allo spettacolo teatrale Strimpelli e Vinile, assieme all’ex compagno Attilio Fontana ed Emiliano Reggente.

  Laureando in giornalismo, cantante per vocazione, responsabile Officina del Talento qui su All Music Italia, speaker per Radio Stonata, redattore per Eurofestival News. Un ragazzo multitasking direbbero gli inglesi, poiché non riesco a fare una sola cosa in un solo momento. Sento l’esigenza inconscia di incasinarmi la vita con troppi impegni nel mondo della comunicazione e tutti rigorosamente legati alla musica. Vivo costantemente alle prese con file mp3, video Youtube, status su Facebook, hashtag su Twitter, post nei forum. Ma appena possibile stacco il cervello, butto due cose in valigia e parto alla scoperta del mondo.
segui su: