I CLUB DOGO a sorpresa lanciano la Complete Edition di “N.S.P.Q.D.M.F.”: ecco la Tracklist dei 4 dischi

club-dogo-complete

I Club Dogo presentano a sorpresa un nuovo progetto discografico: una ricchissima raccolta intitolata Non Siamo Più Quelli Del Mi Fist che attraverso quattro dischi ripropone il disco pubblicato lo scorso 9 settembre in abbinamento ad una versione reloaded dello stesso, da un Cd live che raccoglie le emozioni regalate al pubblico durante l’ultimo tour sul palco dell’Alcatraz di Milano e un DVD dove troviamo contenuti inediti legati alla vita del gruppo in studio e sul palco, raccontata attraverso i backstage e un docu-film esclusivo che racconta la loro avventura oltreoceano dove sono volati per la lavorazione del disco.

La raccolta sarà disponibile a breve, mentre è già possibile effettuare il preorder su iTunes con la possibilità di download immediato di due tracce: Dieci anni fa feat.Fabri Fibra + Start it over Takagi & Ketra Remix.

Una riedizione del progetto discografico del collettivo rap che ha regalato loro numerose soddisfazioni, sin dalla conquista della vetta nelle classifiche dei dischi più venduti, per poi consolidare un successo che ha fatto diventare l’opera ben presto disco d’oro. Una serie di singoli battutissimi alla radio e nelle tv musicali grazie alla realizzazione di numerosi video che hanno accompagnato l’uscita di brani come Fragili (feat. Arisa), Sai Zio, Sayonara, Lisa e Start it over lanciato da pochissimo e che vede la collaborazione dei tre artisti con Cris Cab, cantante statunitense noto a livello globale grazie alla hit Liar Liar.

Nel secondo disco, #NSPQDMF L’album reloaded, ritroviamo parte delle tracce presenti nel disco originale presentate in veste completamente rinnovata in una tracklist che parte con un remix di Dieci anni fa dove fa capolino Fabri Fibra, in una traccia che potrà essere scaricata anche singolarmente e si conclude con un’intensa versione acustica di Quando tornerò, passando per collaborazioni di grido come quella con Emis Killa in Sai Zio e con Gemitaiz & Madman in Saluta i King.

Ecco la tracklist completa dei disco 2 – #NSPQDMF L’album reloaded

– Dieci Anni Fa Remix (feat.Fabri Fibra)

– Saluta i King Remix (feat.Gemitaiz & Madman)

– Start it over (Takagi & Ketra Remix)

–  Weekend (Big Charlie Remix)

– Fragili (Pink is Punk & TheRio Remix)

– Siamo nati qua (Aquadrop Remix)

– Sai Zio Remix (feat.Emis Killa)

– Zarro! Remix (feat.Maruego)

– Quando Tornerò (Acoustic Version)

Nel terzo disco, Alcatraz live 2015, ritroviamo la scaletta presentata in una delle tappe del tour che ha accompagnato la promozione del loro disco dopo l’uscita, capace di ripercorrere la carriera dei dogo dai primi successi alle ultime hit, show che ha visto anche ospiti sul palco Giuliano Palma per ricreare le fumose atmosfere di P.E.S. e Arisa, protagonista della contaminazione pop/hip hop presente nel singolo di lancio Fragili.

Ecco la tracklist del disco 3 – Alcatraz live 2015

– Spacco Tutto

– Voi Non Siete Come Noi

– Saluta i King

– Weekend

– Sayonara  

– Il Mio Mondo, Le Mie Regole

– Soldi

–  All’Ultimo Respiro

– Brucia Ancora

– Il Ragazzo D’oro

– Inno Nazionale

– Brivido

– Gli Anni D’oro

– Zarro! (Interlude)

– Per La Gente

– Chissenefrega

– Sai Zio

– Puro Bogotà

– Tornerò da Re

– P.E.S. (feat.Giuliano Palma)

–  Dieci Anni Fa

– Una Volta Sola

– Lisa

– Fragili (feat.Arisa)

La raccolta si conclude con il DVD contenete il video del concerto, quello della data preparatoria al tour e una ricca raccolta di contenuti inediti nel docu-film Dogo in L.A., oltre a i video dei brani rilasciati da questa fatica discografica.

Ecco la tracklist del disco 4 – il DVD:

–  Alcatraz Live 2015

– Live @ Fabrique, Anteprima Tour 2014

– DOGO in LA Il docu-film

– VIDEOS

START IT OVER – CLUB DOGO feat. CRIS CAB – VIDEO

  Classe 1983, piemontese, su AllMusicItalia per fondere finalmente passione ed esperienze maturate nella musica e nella scrittura, con l’obbiettivo di creare un racconto che possa portare un punto di vista originale su quanto presente nel panorama musicale del nostro paese. Il tutto armato di curiosità, in particolar modo nei confronti dei mille sorprendenti volti offerti dalla musica emergente italiana.
segui su: