La cantautrice italo-americana GRETA pubblica il suo primo EP “Wonderful”

Greta

Greta, giovanissima cantautrice italo-americana, ha pubblicato il suo primo EP. Il disco si chiama Wonderful e contiene quattro tracce. Il singolo di lancio è il brano che dà il titolo all’EP ed è in rotazione radiofonica dal 26 marzo scorso.

Greta Elizabeth Mariani – questo è il suo nome completo – è nata a Roma nel 2001 dal papà Roberto, musicista e cantautore, e dalla mamma Giulia Elizabeth, assistente di volo e marketing manager, italo-americana.

Wonderful è il suo esordio nel mondo discografico. I brani sono stati scritti dalla stessa Greta e arrangiati all’Hiltop Recording Studio di Londra. Il disco è stato prodotto da David Ezra a Londra ed è distribuito da Spinnup.

Greta

La cantautrice ha spiegato che l’EP è nato da una “urgenza artistica“. “Ho scritto queste tracce di getto, come se dovessi assolutamente fissare delle emozioni per sempre, come se dovessi comunicare qualcosa al mondo“.

Greta s’è detta molto felice del risultato ottenuto. “Collaboro con David da ormai tre anni, ma questa volta è stato pazzesco vederlo al lavoro sulle tracce dell’EP“. Ha spiegato che “David ha preso i miei provini chitarra e voce e li ha stravolti, trasformandoli in un disco che suona tremendamente attuale e di cui vado orgogliosa“.

Parlando poi dei singoli brani che compongono Wonderful, Greta ha detto: “Volevo che ogni canzone avesse un mood riconoscibile, differente dal resto del disco, e di conseguenza ho cercato di diversificare la mia scrittura“.

I testi delle canzoni affrontano temi diversi: l’amore, le emozioni, i rapporti personali. Greta ha però voluto precisare che non bisogna aspettarsi “il solito, prevedibile, lieto fine: io amo le emozioni forti e soprattutto la sincerità, costi quel che costi“.

Il singolo che apre l’EP e di cui uscirà a breve il video, racconta – ad esempio – il momento in cui una relazione d’amore si spezza e bisogna trovare la forza per andare avanti. Quel momento va affrontato con slancio e con coraggio, senza abbattersi. Solo così, lo si può superare in attesa di una nuova occasione. L’invito che Greta rivolge alle ragazze della sua età, è di rialzarsi immediatamente di fronte alle difficoltà, anche quelle amorose.

Greta

 

Oltre a Wonderful, l’EP è composto da altre tre canzoni. Tutti i brani sono in lingua inglese. Al riguardo, Greta ha spiegato che sua madre è italo-americana; e per questo motivo ha sempre fatto molti viaggi negli States, dove si trovano quasi tutti i suoi parenti. Insomma, sin da piccola è stata abituata a parlare inglese, che è diventata la sua seconda lingua. In inglese, riesce ad esprimere meglio ciò che sente: ecco perché i brani di Wonderful sono in inglese.

Qui di seguito potete leggere la tracklist dell’EP:
1. Wonderful
2. Won’t tell it
3. Song N.5
4. Devils

Wonderful arriva dopo alcune importanti esperienze live di Greta, sia all’estero che in Italia. Nel 2015, l’artista si è esibita al Troubadour di Londra: il concerto è stato trasmesso in streaming negli Stati Uniti. Nel 2016, è stata la volta di alcuni show-case a New York e a Los Angeles.
Nel nostro Paese, Greta ha aperto diverse date dei tour di Marina Rei e dei Tiromancino. Inoltre, nonostante la sua giovanissima età, ha già conseguito importanti riconoscimenti. Nel 2015, ha ricevuto il premio Akademia Music Award a Los Angeles come Best cover act con Sound of silence di Simon & Garfunkel. Il sito inglese Secret Sessions ha parlato di lei come Best new act.

 

Prezzo: EUR 5,16
Prezzo: EUR 1,29
Prezzo: EUR 1,29
Prezzo: EUR 1,29
Prezzo: EUR 1,29