Giulio Nenna: esce “Adriatic Romance Vol.1” l’EP del produttore artefice dei primi successi di Irama

Giulio Nenna

E’ uscito ieri nei digital stores Adriatic Romance Vol. 1, l’ep che segna il ritorno in prima persona di Giulio Nenna, il giovane artista milanese che il grande pubblico ha conosciuto nel 2016 come produttore di Irama, nell’omonimo primo album del talento attualmente nel cast di Amici di Maria De Filippi.

Giulio Nenna torna con un lavoro che costituisce una naturale continuità con le produzioni passate che lo avevano visto impegnato in prima persona. Tra il 2011 e il 2014 infatti ha pubblicato 4 dischi legati alle armonie mediterranee, molto lontane, come in questo caso, dal pop del quale si occupa come produttore.

Adriatic Romance Vol. 1 è un album che rispetta i canoni della world music tradizionale, unita alla volontà di andare oltre. Melodie che, pur non avendo testo, cantano e sussurrano storie infinite, quasi come fossero favole in musica.

IL CONCEPT DI ‘ADRIATIC ROMANCE VOL. 1’

In questi ultimi 3 anni ho viaggiato molto, dedicandomi alla produzione e alla scrittura di canzoni. In questi viaggi avevo spesso con me una chitarra o un pianoforte. Mi mancava molto suonare, farlo al di fuori delle regole delle vendite, delle classifiche. In fondo la sorgente dell’ispirazione si trova solo in una determinata libertà di sbagliare e di perdersi. E comporre è innanzitutto essere allenati ad ascoltare.

Ho rubato dei momenti al mio lavoro, ho ascoltato con attenzione diversi posti sulla costa adriatica, ho riportato con delle semplici melodie ciò che sentivo. Non importava dove fossi. Avevo con me il mio microfono, il mio mac: registravo. “Adriatic Romance” è un momento molto intimo, che solo all’ultimo ho deciso di pubblicare, come fosse un piccolo racconto, forte solo della sua verità.

Giulio Nenna

GIULIO NENNA

Giulio Nenna si è laureato in Contemporary Writing & Arranging al Conservatorio Luisa D’Annunzio di Pescara. Suo mentore il maestro Angelo Valori. Successivamente ha approfondito la musica elettronica alla Pop Akademie di Mannheim.

Parallelamente ha studiato all’Università Bocconi di Milano Economics & Art Management e International Management presso l’Università di Pavia.

Dopo aver prodotto il primo disco di Irama (che conteneva il brano Cosa Resterà presentato a Sanremo 2016, ma anche Tornerai da Me con il quale si è aggiudicato il Summer Festival), ha lavorato con Francesco Guasti (con il brano in gara al Festival 2017) e Francesca Sarasso, finalista di Musicultura 2017.

 

 

 

  Musicista, speaker e direttore artistico di Radio Due Laghi e collaboratore di diverse testate nazionali e internazionali