GIONNYSCANDAL dopo il tour pubblica il romanzo autobiografico “La Via di casa mia”

gionnyscandal

GionnyScandal è uscito con il suo nuovo album intitolato Reset lo scorso 14 ottobre. Il disco è il primo frutto del contratto dell’artista con la Universal Music Italia dopo anni da indipendente.
Ora Gionny si prepara a pubblicare il prossimo 2 febbraio con Rizzoli il suo primo libro intitolato La Via di casa mia.

Da diversi anni ormai sono molti gli artisti che si dedicano alla scrittura e pubblicano libri spesso dando alla luce “opere” superflue ma in questo caso l’aspettativa è altra perché GionnyScandal ha una storia da raccontare, la sua.
Nel libro l’artista oltre a raccontare il suo  rapporto con la musica e il suo percorso discografico che lo ha portato a diventare prima uno dei giovani musicisti più amati del web per poi arrivare quest’anno al tanto sognato contratto con un major musicale.
Il motivo perché La Vita di casa mia potrebbe rivelarsi un libro molto interessante sta nel fatto che Scandal parlerà molto di Gionata, il ragazzo dietro l’artista, un giovane che la vita ha messo a dura prova più di una volta. Un racconto schietto e diretto utile a tanti giovani perché metterà in luce anche il lato oscuro della vita e, soprattutto, la capacità di rialzarsi dopo ogni caduta per continuare a lottare e raggiungere i propri obiettivi, anche quelli che apparentemente possono sembrare irraggiungibili.

Ecco com GionnyScandal ha annunciato l’uscita del libro sulla sua pagina Facebook:

Iniziamo il 2017 col botto.
Sono lieto di annunciarvi che il 2 febbraio uscirà (per Rizzoli) in tutte le librerie, il mio primo libro autobiografico, si chiama LA VIA DI CASA MIA.
In questo libro non parlo solo della mia carriera musicale, in queste pagine ci sono tanti segreti di Gionny che non sa nessuno, tanti retroscena, tante storie che non ho mai raccontato, tante cose che sono successe e che succedono tutt’ora nella mia vita che mi hanno portato fino a qui, cose belle e cose brutte, senza censure che ho deciso di scrivere solo in questo libro.
In queste pagine racconto di come a volte la vita ha provato a mettermi in ginocchio in tutti i modi, togliendomi entrambi i genitori biologici poi quelli adottivi e poi i nonni, gli unici rimasti che hanno provato a crescermi, e di come, SE CE L’HO FATTA IO A RIALZARMI ALLORA CI POSSONO RIUSCIRE TUTTI, semplicemente perché sono un ragazzo normale, come voi, senza super poteri.
Ah, ovviamente come succede con i dischi ci saranno dei firma-copie in alcune città dove ci incontreremo e dove firmerò la vostra copia e farò una foto con voi. :)
With love“.

gionnyscandal

Nelle scorse settimana il giovane artista è stato impegnato in un tour in tutta Italia di cui sono previste ancora due date molto importanti.
Il 7 gennaio sarà al Cap 10100 di Torino dalle ore 18:30 mentre l’8 gennaio si esibirà ai Magazzini Generali di Milano sempre a partire dalle h 18:30 con open act Madh e il duo Scire & Skoob (qui maggiori info su di loro).

DATE INSTORE

2 febbraio Mondadori Duomo – Milano h 17:30
3 febbraio Mondadori – Varese h 17:30
4 febbraio Mondadori – Torino h 16
5 febbraio Mondadori – Napoli h 14:30
5 febbraio Mondadori C.C. Vulcano Buono – Nola (Na) h 18:30
6 febbraio La Feltrinelli – Monza h 16

 

  Cresciuto con la passione per la musica dopo l'adolescenza inizia a frequentare il Music Business. Le sue prime esperienze avvengono nel campo dei fan club, nel corso degli anni ne crea e porta al successo diversi. Col tempo affina le sue capacità in vari settori del campo musicale. Tour manager per Barley Arts, Personal Assistant per Syria, Niccolò Agliardi e, per sette anni, con Gianluca Grignani. Di quest'ultimo scrive anche la biografia Rokstar a metà. Dopo essersi cimentato come produttore con l'ex "Amici di Maria De Filippi, Eleonora Crupi con cui incide quattro singoli portandola a duettare al Mediolanum Forum con Laura Pausini a febbraio del 2014 crea e lancia il sito All Music Italia che, in pochi mesi, diventa una realtà consolidata del panorama dell'informazione musicale sul web, tra i siti leader del settore. Da diversi anni è giudice in diverse manifestazioni musicali tra cui il Coca Cola Summer Festival, in onda su Canale 5.
segui su: