GAETAN: un magico talento che dal Madagascar sogna l’Italia e X FACTOR (VIDEO)

gaetan

Oggi vi proponiamo una realtà musicale che oltre ad essere nuova è davvero speciale. Gaetan, un ragazzo appena ventenne che dall’altro lato del mondo (soprav)vive di musica, accompagnando le vacanze di centinaia di turisti italiani dal Madagsacar – una delle terre più belle e povere del nostro pianeta (il salario medio dei pochi che hanno lavoro è di pochi Euro al mese).

Il tutto con una luce negli occhi e una voglia di lottare contro le difficoltà, senza mai perdere il sorriso, una ricchezza che saremmo davvero tutti fortunati ad avere.

Un sogno che ha il volto dell’Italia e della musica, che lui per via di ciò che intravede del nostro paese, identifica con il palco del nostro X Factor.

Una splendida storia di musica e vita, illuminata dalla determinazione che porta un giovane a coltivare il sogno della musica in un contesto per nulla facile, lontano anni luce da quello che per noi è ormai normalità tra tecnologia, opportunità e facilitazioni varie legate al nostro stile di vita.

Nato a Diego Suarez, sull’isola principale del Madagascar, ora vive a Nosy Be, polo turistico che ospita ogni settimana centinaia di nostri connazionali, dove si è arrivato 9 mesi fa in cerca di lavoro, trovando per la prima volta un palco dove mostrare il proprio talento, acerbo ma magico, allenato con una chitarra acquistata meno di un anno fa.

Umiltà, talento e la limpidezza di chi vive un sogno come quello della musica nel più pulito dei modi, per passione e necessità salendo quasi ogni sera su un palco per intrattenere il pubblico lasciando il segno, con un repertorio che spazia da Andrea Bocelli a Justin Bieber, da Bob Marley a John Legend.

All Music Italia ha voluto conoscerlo meglio e presentarvi lui e il suo modo di fare musica, che trascina con sè il fascino della passione incondizionata e della pura voglia di farcela e di fare musica, in spiaggia, negli hotel o in un piccolo studio di registrazione improvvisato con amici dove realizzare alcuni inediti pop dance in lingua francese scritti di suo pugno.

Benvenuto Gaetan, quando e come è nata la tua passione per la musica?

Ho iniziato a casa da solo, piccolissimo, poi da un anno a questa parte ho iniziato a fare un pò più sul serio, da quando finalmente sono riuscito ad avere una chitarra!

Che tipo di musica ami?

In questo momento mi piace moltissimo l’ultimo album di Justin Bieber. Inoltre ho una grande ammirazione per Chris Brown e mi piace molto ascoltare Sam Smith e Shawn Mendes. Della musica italiana amo molto i testi, ci sono spesso parole profonde. Ho imparato ad amare Andrea Bocelli e la sua voce meravigliosa per preparare alcuni brani che propongo spesso durante le serate.

Come vivi di musica in Madagascar?

Faccio musica per mantenermi ora. Solitamente mi esibisco da solo con la mia chitarra 2 volte a settimana durante l’aperitivo in un hotel, una volta a settimana seguo i turisti durante un’escursione su un’isola. Inoltre canto anche in un gruppo live, con almeno tre serate a settimana.

GAETAN – IS THIS LOVE (Cover) – VIDEO

Uno dei tuoi desideri è venire un giorno in Italia, perché?

È un desiderio nato conoscendo molti turisti italiani. Mi hanno spesso dimostrato di amare il mio modo di cantare. In più venire in Italia sarebbe un’occasione per mettermi alla prova e capire se posso essere un artista o meno. Sarebbe sicuramente una grande esperienza.

Credi che ci riuscirai?

Venire in Italia è molto difficile, sia per i costi del viaggio che per questioni burocratiche legate all’ottenimento del visto. Per ora la mia priorità è migliorare e crearmi una professione come fotografo o videomaker. Il tutto senza però abbandonare il desiderio di riuscire a sfondare e vivere bene della mia musica…

Un tuo sogno legato all’Italia è quello di arrivare un giorno ad X Factor. Perchè?

Si, X Factor è il mio grande sogno. Non saprei… lo vedo come un sogno, l’occasione per me di dimostrare che posso veramente essere un cantante. Sarebbe davvero magico poter condividere le mie emozioni attraverso il canto ad un pubblico del genere…

GAETAN – ALL OF ME (Cover) – VIDEO

Un palco che potrebbe essere il suo habitat al pari della splendida terra che lo ha visto nascere, dove mostrare un talento potente e che rende al massimo proprio in dimensione live. Un’indole che Gaetan sta iniziando a far conoscere al pubblico anche attraverso le prime cover caricate sul suo canale YouTube, realizzato con l’aiuto di alcuni turisti italiani (che trovate QUI) come la neonata pagina Facebook (QUI), semplici esempi di ciò che può generare la passione ed il sogno aldilà della tecnica e dei mezzi, forte del migliore strumento che si può avere: l’anima.

Non ci resta che aspettare e augurare ogni bene per il futuro di Gaetan, certi che il merito e la determinazione di questo ragazzo lo porterà ad avvicinarsi ai propri sogni.

Nel frattempo, in attesa di poter ascoltare Gatean in Italia, a chi avrà la fortuna di visitare Nosy Be resta la possibilità di godere non solo delle meraviglie naturali e umane dell’isola, ma anche della voce di questo giovane artista che saprà rendere ancor più magica la vostra vacanza.

Per quanto ci riguarda, colpiti dal talento e dalla bravura di Gaetan siamo rimasti contagiati dalla sua storia e, convinti più che mai che se si può aiutare a realizzare un sogno non si dovrebbe mai dire di no… vorremmo coinvolgere i nostri lettori, soprattutto gli artisti, per seguire e supportare il suo percorso artistico, acerbo e lontano ma ricco di fascino e speranza.

Che ne dite?

GAETAN – REDEMPTION SONG (Live Cover) – VIDEO

 GAETAN – ALL OF ME (Live Cover) – VIDEO

GAETAN – WHAT DO YOU MEAN (Live Cover) – VIDEO

  Classe 1983, piemontese, su AllMusicItalia per fondere finalmente passione ed esperienze maturate nella musica e nella scrittura, con l’obbiettivo di creare un racconto che possa portare un punto di vista originale su quanto presente nel panorama musicale del nostro paese. Il tutto armato di curiosità, in particolar modo nei confronti dei mille sorprendenti volti offerti dalla musica emergente italiana.
segui su: