FRANKIE HI-NRG MC autore speciale dello Zecchino D’Oro con “Zombie Vegeteriano” + Mostra fotografica.

frankie_hi_nrg

Debutto speciale per Frankie hi-nrg che quest’anno, per la prima volta, è stato tra gli autori della 58° edizione dello Zecchino D’Oro appena conclusasi (è andata in onda dal 17 al 21 novembre su Rai Uno) con il brano Zombie Vegetariano, interpretato dal piccolo vocalist Giacomo Dandrea.

Il brano, naturalmente contraddistinto da tematiche leggere ma intelligenti, parla di uno zombie che si nutre solo di verdure ed è convinto che per questo motivo tutti scappino via da lui.

Le persone in realtà hanno paura dello zombie e quando questi cerca di spiegarsi dalla sua bocca non escono parole, ma suoni incomprensibili. Morale della storia, alla fine grazie alla nascita dell’amicizia con un bambino, nessuno avrà più paura.

In merito l’eclettico mc si è espresso con le seguenti parole…

“…E’ per me un onore ed una grande emozionevisto che i primi dischi che ho ascoltato e che mi hanno formato erano proprio dello Zecchino d’OroScrivere per i bambini consente di comunicare su più livelli, affrontando temi complessi come l’emarginazione, l’incomunicabilità ed il pregiudizio con leggerezza ed originalità, mettendoli alla portata di grandi e piccini…”

Nella classifica finale, la canzone si è classificata al 6° posto.

LO ZOMBIE VEGETARIANO – ZECCHINO D’ORO 2015 – VIDEO

Dopo il debutto a New York ad ottobre, segnaliamo l’arrivo anche in Italia della sua prima mostra fotografica, che aprirà ufficialmente i battenti a Milano il 3 dicembre presso la Galleria D’Arte Spazio 22 in Viale Sabotino 22 nei pressi di Porta Romana.

La mostra intitolata Metrapolis, è un progetto fotografico essenzialmente costituito da scatti realizzati per le strade di New York.

  Nato a Napoli nel 198X (dopo i 22 va bene questa informazione!). Ho un diploma come designer di moda e ultimamente faccio il make up artist free lance, le mie passioni sono l'arte, la scrittura e senza dubbio la musica! Amo tutto ciò che riguarda il mondo degli “addetti ai lavori”, una delle cose che faccio quando compro un cd è vedere chi lo produce, la casa discografica, i collaboratori e mi piacerebbe entrare sempre più in contatto con questa realtà. Sono un discepolo della cultura POP in generale, non guardo più la televisione da un po' (in compenso leggo di più) ma non mi dispiacerebbe in futuro ideare un programma, saltuariamente scrivo testi di canzoni, sono uno di quelli che vorrebbe vedere un suo testo in un disco di Mina o Patty Pravo per dire...siamo in tanti lo so.
segui su: