FRANCESCO SARCINA fa respirare aria rock con il nuovo singolo “Ossigeno”

sarcina

Continua la promozione di Femmina, l’ultimo album di Francesco Sarcina.

L’ex leader de Le Vibrazioni ha lanciato in radio Ossigeno, quarto singolo estratto dal secondo disco da solista, pubblicato su etichetta Universal Music Italy.

Ossigeno arriva dopo i primi tre singoli, Femmina, Parte di me e Vai pensiero vai, e si distingue dagli altri non solo per le sonorità ma anche perché vede Sarcina, notoriamente un cantautore, cimentarsi solo come interprete.

Il brano è infatti scritto da un team internazionale formato da Audra Mae, Kevin Kadish e Nick Monson, questi ultimi due collaboratori e produttori di brani per Lady Gaga, Miley Cyrus, Meghan Trainor e Nick Jonas. Alle tre penne “estere” si aggiunge quella di Ermal Meta che ha curato il testo adattandolo in italiano.

Ossigeno si rifa alla scena pop-rock statunitense, con un beat molto forte in stile newyorchese. Il testo scritto da Meta parla della grandezza dell’amore. Sarcina canta: “C’è qualcuno che non sa com’è che si dà tutto fino a non averne più, c’è qualcuno che non sa com’è che si fa ma non siamo noi due, che siamo due ali, devi fidarti di me, per qualcuno sei aria, per me ossigeno“.

A breve Francesco partirà con il Femmina Tour nei club italiani, ecco le prime date confermate:

9 aprile – Pozzuoli (NA) – Dejavù
27 aprile – Milano – Alcatraz

  Laureando in giornalismo, cantante per vocazione, responsabile Officina del Talento qui su All Music Italia, speaker per Radio Stonata, redattore per Eurofestival News. Un ragazzo multitasking direbbero gli inglesi, poiché non riesco a fare una sola cosa in un solo momento. Sento l’esigenza inconscia di incasinarmi la vita con troppi impegni nel mondo della comunicazione e tutti rigorosamente legati alla musica. Vivo costantemente alle prese con file mp3, video Youtube, status su Facebook, hashtag su Twitter, post nei forum. Ma appena possibile stacco il cervello, butto due cose in valigia e parto alla scoperta del mondo.
segui su: