FRANCESCO DE GREGORI celebra “Rimmel” il 22 settembre all’Arena di Verona

de_gregori_rimmel2015

Francesco De Gregori il prossimo 22 settembre sarà protagonista di un concerto evento all’Arena di Verona, dove proporrà per la prima volta integralmente l’album Rimmel che compirà proprio nel 2015 quarant’anni. Vista l’occasione speciale il concerto prenderà il nome di Rimmel2015.
Durante lo show, ai brani contenuti nello storico album, saranno affiancati anche tanti altri successi del cantuatore.

De Gregori sarà accompagnato sul palco, in questa suggestiva location da altri grandi artisti in qualità di ospiti speciali, al momento hanno confermato la loro presenza Malika Ayane, Elisa, Caparezza, Fedez e Ambrogio Sparagna.

Il concerto evento, che si farà attendere subito dopo l’estate completerà la primavera fitta di concerti per il Vivavoce Tour con cui l’artista partirà il prossimo 20 marzo per incontrare il suo pubblico nei palasport e nei teatri di tutta l’Italia, ed al quale continua ad aggiungere date, (qui il calendario completo in continuo aggiornamento) ultime delle quali quella del 2 maggio al Tavagnasco Rock Pala Tenda di Tavagnasco (Torino) e l’8 maggio al Teatro Goldoni di Venezia.

Il Vivavoce tour segue l’uscita dell’album Vivavoce (un doppio album già certificato disco di platino) in cui De Gregori riesegue con arrangiamenti inediti 28 tra le sue più importanti e significative canzoni, di cui abbiamo già sentito e sentiamo in rotazione radiofonica quattro successi in una nuova veste. Dopo il primo singolo, Alice cantata in coppia con Ligabue, è stata la volta dell’iconica La donna cannone con la collaborazione di Nicola Piovani (che ne ha arrangiato e diretto gli archi) per finire con Generale e La leva calcistica della classe 68, brano attualmente in rotazione radiofonica.

L’arte del cantautore non si limita però alla fitta agenda di concerti ma si compone anche di altri due progetti: l’11 marzo uscirà l’audiolibro America di Frank Kafka letto da De Gregori, in cui l’artista regalerà la sua voce all’opera che ha influenzato le sue canzoni più belle, mente nei book store digitali sarà presente Francesco De Gregori, guarda che non sono io, opera che racconterà attraverso immagini e parole la storia artistica del cantautore tramite i suoi dischi, i concerti, gli incontri, i backstage ed i lunghi viaggi.

Non ci resta che scegliere in quale modo avvicinarci sempre di più a questo grande artista italiano.

ACQUISTA ORA IL TUO BIGLIETTO

  Blogger qui su All Music Italia quasi per caso, ma soprattutto per passione e dedizione. Lascio dar sfogo alla mia tastiera per poter trasmettere quello che sento. Fin da piccolo, grazie ai miei genitori, ho sempre ascoltato molta musica italiana, Sanremo... un appuntamento da anni. Mi piace scrivere di musica per capire le contaminazioni, le connessioni tra i vari artisti, stili ed influenze del momento e non. Considero la New Generation come un foglio bianco su cui scrivere con fermezza musica e parole per il futuro. Buona Musica!
segui su: