FRANCESCA MICHIELIN: dopo Sanremo riparte il Nice To Meet You Tour (DATE)

Francesca-Michielin

Francesca Michielin è in gara al Festival di Sanremo 2016 con il brano Nessun grado di separazione, già ai primi posti nelle classifiche digitali e il cui video è disponibile sui canali YouTube e Vevo dell’artista. La canzone è contenuta nella riedizione di di20, impreziosito con nuovi brani e ribattezzato di20are.

Questa nuova edizione dell’album in uscita il 19 febbraio per Sony Music contiene oltre alla canzone presentata al Festival altri due inediti: E’ con te firmato da Cheope, e Nice to meet you, singolo scritto da Francesca in occasione del suo primo tour. Inoltre, nell’album è stata inserita la prima versione della hit Magnifico portata al successo dalla cantante insieme a Fedez. Il brano scritto da Roberto Casalino e Dario Faini riprende il suo titolo originale: Tutto è magnifico.

Dal 16 febbraio invece, sarà possibile acquistare in prevendita i biglietti per la seconda tranche del Nice To Meet You Tour.

Il 12 marzo ripartirà ufficialmente il tour che toccherà 6 città:

FRANCESCA MICHIELIN – NICE TO MEET YOU TOUR – DATE

12 marzo – RONCADE (TREVISO) – New Age di Roncade (Treviso)
20 marzo – NAPOLI – Hart
24 marzo – FIRENZE – Viper
25 marzo – CESENA – Vidia
29 marzo – MILANO – Salumeria della Musica
30 marzo – BOLOGNA – Bravo Café

Francesca Michielin protagonista della sua autobiografia musicale itinerante, ha voluto valorizzare il suo contatto con il pubblico esibendosi sul palco da sola suonando cinque strumenti: basso, chitarra, tc helicon, timpano e pianoforte.

ACQUISTA ORA IL TUO BIGLIETTO

  Blogger qui su All Music Italia quasi per caso, ma soprattutto per passione e dedizione. Lascio dar sfogo alla mia tastiera per poter trasmettere quello che sento. Fin da piccolo, grazie ai miei genitori, ho sempre ascoltato molta musica italiana, Sanremo... un appuntamento da anni. Mi piace scrivere di musica per capire le contaminazioni, le connessioni tra i vari artisti, stili ed influenze del momento e non. Considero la New Generation come un foglio bianco su cui scrivere con fermezza musica e parole per il futuro. Buona Musica!
segui su: