I finalisti di VITA – le radici e l’intensità del talento di DANIELA MASTRANDREA nel VIDEO di “Semplicemente Te”

14064199_1142514969119878_1425746987816555559_n

Nella serie di incontri  con i finalisti del web talent VITA, oggi diamo spazio alla musica classica che è lo spazio artistico nel quale si muove il talento di Daniela Mastrandrea, giovane pugliese che conosciamo meglio attraverso un’intervista e grazie al video di Semplicemente Te, con il quale racconta le proprie origini e concorre alla vittoria del contest organizzato e promosso da Believe Digital e Zimbalam.

Benvenuta Daniela, parlaci di te e del tuo percorso artistico nella musica fino ad oggi.

Vivo di musica da sempre. Scrivo dall’età di 9 anni e comporre, per me, è come passeggiare… mi riesce facile. Studiare è stato ed è un valore aggiunto a ciò che già naturalmente ho sempre fatto e faccio. Mi sono diplomata in pianoforte, affiancando gli studi di composizione ed ho partecipato a diversi concorsi Internazionali di Composizione, vincendo diversi premi e pubblicazioni.

Nel 2005 ho inciso il mio primo cd per piano solo, Volo di Gabbiani, che raccoglie musiche da me composte tra gli 11 e i 18 anni e nel 2016 il mio nuovo CD prodotto e distribuito da ODOS Servizi S.c.p.l., da me composto, arrangiato ed eseguito in quartetto (flauto, violino, violoncello e pianoforte) dal titolo Fluide Risonanze, dal quale è estratto il brano che propongo a  VITA.  Tutto ciò che vivo è riconducibile alla musica e vede la musica come punto di partenza e di arrivo. Quello che voglio è solo e soltanto scrivere!

Quando e come è nato il brano che presenti in VITA?

Semplicemente te nasce nel dicembre del 2009 e parla dell’incontro e dell’impatto emotivo che una persona può avere su di te, al punto da annullare tutto il resto e farti sentire semplicemente te stesso…

Videoclip e musica sono da molti anni, ed oggi nell’epoca di Youtube più che mai, un connubio importantissimo. Quanto conta per te il video di una canzone?

Il video è sicuramente un veicolo immediato e importante di divulgazione. Non sempre, però, creatività e disponibilità economica vanno di paro passo, perciò io, personalmente, punto sulla musica e, chi lo sa, magari domani qualcuno sarà interessato a me ed al mio progetto!

Raccontaci del video che hai presentato su VITA?

Il video racconta la mia storia e le mie origini; ritrae il posto in cui sono nata e cresciuta e le strade che ho percorso. Il balcone dal quale mi affaccio è il balcone di casa mia, della stanza in cui nascono e sono nati la maggior parte dei miei brani… la stanza del mio pianoforte, con quella vista spettacolare sulla gravina di Gravina in Puglia.

Perché hai scelto di partecipare a VITA?

Data la mole di brani che ho scritto sino ad oggi e le mancate occasioni in Italia, specie per la musica classica, di condivisione e divulgazione, mi è sembrata una buona e giusta opportunità di confronto e possibilità di espressione per dare voce alle mie note, in questo mondo in cui chiudono teatri, orchestre e fondazioni.

E vi lasciamo ora al video di Semplicemente Te, invitandovi ad esprimere il vostro parere nei commenti sotto al video, in modo da diventare parte attiva di quello che sarà il destino di questi artisti nel corso delle fasi finali del contest.

DANIELA MASTRANDREA – SEMPLICEMENTE TE – VIDEO

  Classe 1983, piemontese, su AllMusicItalia per fondere finalmente passione ed esperienze maturate nella musica e nella scrittura, con l’obbiettivo di creare un racconto che possa portare un punto di vista originale su quanto presente nel panorama musicale del nostro paese. Il tutto armato di curiosità, in particolar modo nei confronti dei mille sorprendenti volti offerti dalla musica emergente italiana.
segui su:

  • Monica

    Ogni incontro è un’oasi e l’emotività che ne scaturisce è linfa vitale per e nella la nostra vita. Musica unica, emozione bellissima…
    Sono d’accordo con te, bisognerebbe dare più spazio alla musica classica che ha fatto ed ancora fa la storia di questo paese nel mondo con le sue opere.
    Sono curiosa di ascoltare il resto del CD… BRAVA!!!

    • Monica… leggo le tue parole con grande gioia e le mie si dissolvono dando spazio ad emozioni, come nell’inizio di “Semplicemente te”.
      leggere il tuo commento per me è stata una gioia immensa… il tempo sembra essersi fermato, anche ora nel risponderti… Grazie… perché attraverso il tuo commento ho potuto vivere l’oasi di gioia di cui parli, se pur fatta di un incontro virtuale, e l’emotività messa in gioco è stata talmente forte da avermi reso estremamente felice… Grazie… Grazie… Grazie… Daniela