ANTEPRIMA VIDEO ESCLUSIVA: Filippo Graziani debutta da regista nel video del singolo “Mettici vita”

Mettici Vita

Venerdì 12 gennaio è uscito in radio Mettici Vita, il nuovo singolo di Filippo Graziani estratto dall’album Sala giochi. Per l’occasione ieri abbiamo intervistato il cantautore (trovate QUI l’intervista) ed oggi vi proponiamo in anteprima esclusiva il videoclip del singolo in cui Filippo debutta nelle vesti di regista.

Il video sarà poi disponibile sui canali ufficiali a partire da mercoledì 17 gennaio, nel frattempo eccolo qui a seguire.

FILIPPO GRAZIANI – METTICI VITA – OFFICIAL VIDEOCLIP

Filippo Graziani ci ha raccontato così questo nuovo video:

In tempi incerti di psicosi collettiva, quali quelli che stiamo vivendo, con la paura del terrorismo e con la crisi, soprattutto di valori, per un artista giovane diventa un mantra scrivere canzoni ripetendo Metterci Vita, anche fosse solo un tentativo, e non parafraso a caso i titoli delle mie canzoni.

Il videoclip è stato realizzato da Andrea Tani (che si è occupato di regia e montaggio), con la collaborazione di Filippo Graziani che ha anche voluto omaggiare i luoghi in cui è nato e cresciuto.

Ci tengo a sottolineare che è stato girato nei boschi delle zone in cui abito, cioè Novafeltria in provincia di Rimini. Gli attori presenti… non sono attori, ma semplicemente le persone del paese e i miei amici. Ci sono anche i miei musicisti. Una delle due guardie è addirittura il mio dentista! Attorno al mio paese ci sono dei posti meravigliosi e mi piaceva sfruttare questa bellezza quasi incontaminata.

Mettici Vita

Il singolo Mettici Vita è tratto da Sala Giochi, album uscito ormai 6 mesi fa, ma che continua a stupire per la quantità e la qualità dei brani che propone.

Leggi anche:  MILANO PER GABER: dal 26 al 29 marzo al Piccolo Teatro di Milano

La forza di Filippo Graziani è anche il live. Dopo una prima parte di Tour che è terminata a dicembre, siamo in attesa di conoscere le nuove date.

Foto di Simone Cecchetti

 

  Musicista, speaker e direttore artistico di Radio Due Laghi e collaboratore di diverse testate nazionali e internazionali