“My Family”, la nuova composizione natalizia di GIOVANNI ALLEVI

GIOVANNIALLEVYMYFAMILY

Lo scorso anno ci ha deliziato con Christmas for you, album in cui ha scelto alcune tra le più belle e famose musiche della tradizione del Natale, rivisitandole per l’occasione con nuovi arrangiamenti. Adesso Giovanni Allevi è tornato con My Family, un nuovo singolo “natalizio”, il primo estratto dal nuovo atteso album di inediti per pianoforte solo Love, in uscita il 20 gennaio 2015 su etichetta Bizart/Sony Music.

My Family, in rotazione radiofonica dal 16 dicembre e disponibile su iTunes, alternando momenti soavi ad altri più impetuosi immerge l’ascoltatore nella classica atmosfera di un pranzo di famiglia, con bambini che giocano e adulti che discutono ad alta voce. D’un tratto, nella mente del pianista, il volume di quel vociare si abbassa per lasciare spazio a quello di una affettuosa melodia.

Il nuovo singolo del compositore marchigiano mostra il nuovo cammino intrapreso, sempre più intimo nei contenuti e ancor più coinvolgente nel racconto del proprio mondo interiore.

Il brano My Family fa da apripista a Love, album che vede Allevi tornare al pianoforte solo, dopo il successo del Concerto per Violino e Orchestra in Sunrise e Alien, certificato Disco di Platino.

Love è già disponibile in pre-order fisico (CD e doppio LP) in tutti i principali store on line ed è anche in pre-order digitale in esclusiva su iTunes ad un prezzo speciale (8,99 euro).

Le nuove composizioni del nuovo disco saranno eseguite in anteprima mondiale il prossimo 27 febbraio 2015 in concerto alla Cadogan Hall di Londra, ad apertura del tour europeo che approderà in Italia il 27 marzo a Roma, per poi proseguire nella penisola fino alla fine di aprile 2015.

  Laureato in “Arti e Scienze dello spettacolo”, attualmente frequento il Corso di Laurea Magistrale “Professioni dell’Editoria e del Giornalismo“. Grande appassionato di TV e Musica non mi perderei un Festival di Sanremo per niente al mondo. Prediligo il pop italiano e mi appassionano gli artisti emergenti. Domani vorrei essere un giudice di X-Factor. Scrivere è quello che mi riesce meglio. Segretamente aspirante paroliere.
segui su: