FABRIZIO MORO regala “Un’altra vita” ai ragazzi di AMICI: chi canterà questo intenso inedito?

fabrizio_moro

Torniamo ad occuparci di Fabrizio Moro e della sua nuova veste di professore all’interno della scuola di Amici, che porta oggi la musica al centro della scena con il brano Un’altra vita.

Fabrizio Moro ad Amici: una scelta apparsa  a molti sorprendente, quasi fosse una scommessa se non addirittura un’azzardo.

Una scommessa che dopo alcuni mesi si può dire vinta, con Fabrizio Moro che si è dimostrato un professore lontano dalle polemiche ma vicino come pochi al percorso artistico e umano dei ragazzi, spronandoli ad osare e giocarsi fino in fondo un’occasione come questa, che rischierebbe di andare in fumo se affrontata con il freno a mano tirato.

Una voglia di mettersi in gioco e spendersi a favore della nascenti carriere musicali di questi ragazzi dimostrata in maniera eclatante ieri, durante la puntata settimanale del talent show in onda su Canale5.

Vengono chiamati i LaRua ed Elodie a centro studio, con la DeFilippi che annuncia l’ingresso di un violnista e di un pianista, lasciando poi la scena a Fabrizio Moro che racconta come è nata la canzone che ha scelto di regalare ad uno di loro due:

“Questa canzone non fa però parte del mio nuovo disco, perché il testo è stato scritto proprio in questi giorni, pensavo spesso al concetto della seconda possibilità, e mi sono chiesto tante volte nella vita: se potessi chiedere qualcosa a Dio, cosa chiederei? Un’altra vita, vorrei avere un’altra vita con la consapevolezza che ho ora, quindi rigiocarmi tutto, un’altra vita per metterci più energia, forza e impegno… per non mancare le mete e gli obbiettivi che ho mancato nella vita… vorrei chiedere un’altra vita perché adesso a 40 anni saprei proteggere la persona che amo, dirle ti amo nel momento giusto e non voltarle le spalle nel momento sbagliato. Per avere un’altra possibilità per migliorare…”

Ne segue un’esibizione (potete ascoltarla cliccando QUI) che esplode nel pieno stile di Fabrizio Moro, un’esecuzione intensa per un pezzo molto riuscito, grazie al quale Moro dimostra ancora una volta capacità autoriali non comuni, capaci di portare in scena un livello di intimità ed emotività che diventa empatia con il pubblico, grazie anche alle atmosfere musicali costruite – con uno struggente uso del violino – e un forte messaggio che arriva limpido e potente dai versi di questa nuova canzone che si apre così:

“Ci vorrebbe un’altra vita, per fermarci ad un secondo di distanza da un errore, un’altra vita per capire qual’e’ il modo per difenderti e tenerti piu’ lontano, dalle tue grandi paure ti eviterei certe salite suggerendo piu’ pianure se fosse mai esistita, un’altra vita.”

morooo

Il risultato è visibile nella reazione del pubblico, con Elodie che si ritrova a singhiozzare dopo l’ascolto e il cantautore  che rimanda alla prossima puntata per ascoltare le loro esecuzioni del brano e di conseguenza decidere a chi affidare questa sua creatura che potrebbe diventare un’arma da non sottovalutare in vista della fase finale del programma che l’anno scorso decretò come vincitori i The Kolors.

La giovane romana, sia per il fatto di essere un’interprete sia per le proprie attitudini, sembrerebbe favorita in questo confronto rispetto ai LaRua, anche se Fabrizio Moro ha un’indole chiaramente incline all’imprevedibilità e quindi dovremo attendere l’assegnazione ufficiale prevista per sabato prossimo.

  Classe 1983, piemontese, su AllMusicItalia per fondere finalmente passione ed esperienze maturate nella musica e nella scrittura, con l’obbiettivo di creare un racconto che possa portare un punto di vista originale su quanto presente nel panorama musicale del nostro paese. Il tutto armato di curiosità, in particolar modo nei confronti dei mille sorprendenti volti offerti dalla musica emergente italiana.
segui su: