ENTICS: il ritorno del rapper con “Entics Television Vol. 3”

entics

Anticipato dal singolo Karaoke, uscito il 30 maggio, sarà pubblicato il 17 giugno Entics Television Vol. 3, il terzo album in studio di Entics.

Un progetto che si pone come un ritorno alle origini (non a caso i primi due mix-tape autoprodotti dal cantante si intitolavano Entics TV ed Entics TV Vol. 2), con sonorità rockstready, reggae e trap miscelate a suoni elettronici contemporanei, e che si ricollega idealmente al programma web in streaming Entics TV ideato dall’artista assieme ai colleghi Chaka Nano e Becco.

Entics Television Vol. 3 è stato curato assieme a DJ Nais e sarà il primo album non realizzato dalla Tempi Duri Records come i precedenti Soundboy del 2011 e Carpe diem del 2014.

La separazione dall’etichetta indipendente scatenò molte polemiche in rete fra i seguaci dell’hip-hop in quanto Entics pubblicò sulla sua pagina Facebook un video in cui si riprendeva nell’atto di togliere il “like” dalla pagina ufficiale della Tempi Duri. Un segnale forte che, per Entics, stette a significare una cesura netta non solo con la casa discografica ma anche con l’etichetta di “rapper” nel quale non si riconosce.

Ecco le date degli in-store di Entics:

16 giugno – Milano – La Feltrinelli – Piazza Piemonte 2 – 17.00
17 giugno – Roma – Discoteca Laziale – Via Mamiani 62 – 16.30
18 giugno – Napoli – La Feltrinelli Express – Stazione Centrale, Piazza Garibaldi – 17.00
19 giugno – Bari – La Feltrinelli – Via Melo 119 – 16.00
21 giugno – Vigevano – Ipercoop c/o C.C. Il Ducale – Viale Industria 225 – 17.00
23 giugno – Varese – Casa del Disco – Piazza del Podestà 1 – 16.30
25 giugno – Torino – La Feltrinelli – Stazione Porta Nuova – 17.00
26 giugno – Firenze – Galleria del Disco – Stazione Santa Maria Novelli, Piazza dell’Unità d’Italia – 16.30
27 giugno – Bologna – La Feltrinelli – Piazza Ravegnana 1 – 17.00

  Laureando in giornalismo, cantante per vocazione, responsabile Officina del Talento qui su All Music Italia, speaker per Radio Stonata, redattore per Eurofestival News. Un ragazzo multitasking direbbero gli inglesi, poiché non riesco a fare una sola cosa in un solo momento. Sento l’esigenza inconscia di incasinarmi la vita con troppi impegni nel mondo della comunicazione e tutti rigorosamente legati alla musica. Vivo costantemente alle prese con file mp3, video Youtube, status su Facebook, hashtag su Twitter, post nei forum. Ma appena possibile stacco il cervello, butto due cose in valigia e parto alla scoperta del mondo.
segui su: