“La Favola di coccodè” è il primo singolo del cantautore siciliano ENNIO SALOMONE

ennio salomone

E´uscito lo scorso 23 giugno La Favola di Coccodè, brano che fa da apripista all’esordio discografico di Ennio Salomone.

Il cantautore siciliano, classe 1987, arriva da anni di gavetta nelle band rock e folk della sua terra in qualità di chitarrista e violinista.
Dopo l’esperienza come produttore e arrangiatore per l’album di Andrea Papetti e dopo essersi trasferito a Roma, ha iniziato un’intensa attività concertistica con Gerlando Accurso Tagano e Vincenzo Tacci, esperienze che l’anno portato a decidere di mettersi al lavoro sul suo primo album da cantautore.

ennio salomone

L’album in uscita a Settembre 2017 si chiamerà Se passeggio faccio prima e sarà prodotto da Stefano Borzi per Stemma Records.

Il primo singolo, La favola di Coccodè, è un gioco, una canzone per vecchietti e per bambini. Niente vie di mezzo. Racconta di un omone raggiante e sicuro di sé che parla tanto, ma non dice mai niente. E noi, allora, fuggiamo dentro i nostri pensieri più reconditi, cerchiamo di metabolizzare i nostri amori perduti in attesa di un saluto, di una buonanotte… “Poi se alla fine della storia troverete della filosofia – specifica Ennio – vuol dire che questa è una favola e io sono un filosofo”.

Il videoclip ufficiale è stato girato dentro un campo di grano…

Nessuno parla ma vorrebbero picchiarmi, forse. Forse l’hanno fatto, concettualmente. Accenniamo uno schiocco di dita, ma finisce lì. Persino Battiato non capirebbe questo minimalismo coreografico. Poi, di colpo, tutti iniziano a parlarmi di tutto e io vado via con la mente. Poi ritorno, cento anni dopo con le orecchie e il cuore riposati”.

 

  
segui su: