EMIS KILLA e GUE’ PEQUENO giudici nella terza edizione di SPIT su Mtv

Spit 3 giuria

Spit il programma cult di Mtv improntato sulle battle in free style sta per tornare con una terza edizione.
Dopo aver consacrato vincitori Ensi (il cui disco settimana scorsa ha debuttato alla prima posizione degli album più venduti della settimana) e Shade, rispettivamente nella prima e nella seconda edizione, il programma tornerà con una giuria tutta nuova il 5 ottobre. Alla conduzione resta confermato per il terzo anno il rapper Marracash.
Ma, se nella prima edizione era toccato a Niccolò Agliardi, Masta five e J-ax aprire le danze nel ruolo di giudici, e nella seconda edizione i personaggi chiamati a giudicare i concorrenti erano diventati quattro: Paola Zukar (manager di Fabri Fibra e dello stesso Marracash), Ensi, Morgan Max Pezzali, in questa terza edizione, come tradizione del programma la giuria sarà totalmente rinnovata e tornerà ad essere composta da tre elementi.

Saranno infatti il Vj e Speaker Max BriganteGuè Pequeno  dei Club Dogo ed Emis Killa i tre nuovi giudici chiamati a dare un giudizio e, a volte, stroncare le rime fulminanti degli Mc in gara.
Alla consolle i Dj Tayone Double S.

Il programma sarà anticipato da una puntata speciale il 28 settembre in cui saranno presenti: Ensi, Fred De Palma, Moreno, Clementino, ShadeNitro e Marracash tra gli altri.

 

  Cresciuto con la passione per la musica dopo l'adolescenza inizia a frequentare il Music Business. Le sue prime esperienze avvengono nel campo dei fan club, nel corso degli anni ne crea e porta al successo diversi. Col tempo affina le sue capacità in vari settori del campo musicale. Tour manager per Barley Arts, Personal Assistant per Syria, Niccolò Agliardi e, per sette anni, con Gianluca Grignani. Di quest'ultimo scrive anche la biografia Rokstar a metà. Dopo essersi cimentato come produttore con l'ex "Amici di Maria De Filippi, Eleonora Crupi con cui incide quattro singoli portandola a duettare al Mediolanum Forum con Laura Pausini a febbraio del 2014 crea e lancia il sito All Music Italia che, in pochi mesi, diventa una realtà consolidata del panorama dell'informazione musicale sul web, tra i siti leader del settore. Da diversi anni è giudice in diverse manifestazioni musicali tra cui il Coca Cola Summer Festival, in onda su Canale 5.
segui su: