EMANUELE CORVAGLIA: il 13 settembre arriva “Nessuno ci protegge”

emanuelecorvaglia1

È Nessuno ci protegge il brano che segna il ritorno di Emanuele Corvaglia, il giovane cantautore di Poggiardo (LE) che due anni fa ottenne la notorietà entrando (per primo e con un lungo provino trasmesso in diretta TV) nella classe di Amici 12 e conquistando poi, l’ambito accesso alla fase serale del programma.

Dopo la pubblicazione di un EP omonimo (contenente tre cover e i due inediti Una nuova dimensione e Te, innamorata dei soldi), Emanuele rilascerà sabato 13 settembre il nuovo singolo, naturalmente accompagnato nei canali social dell’artista dall’hashtag #nessunociprotegge.

emanuelecorvaglia

Ma non è ancora tutto. Il cantautore ci fa sapere dalla sua pagina ufficiale Facebook che lo stesso giorno, a beneficio di quanti lo sostengono, presenterà il nuovo progetto al Teatro dell’Angelo di Roma, in via Simone de Saint Bon. L’ingresso è riservato ed è su prenotazione, fino ad esaurimento posti. Si parte alle ore 15!

Per partecipare basta mandare una mail all’indirizzo [email protected] con nome, cognome e recapito telefonico. Ma non solo, bisogna anche rispondere a una domanda: “Secondo te #nessunociprotegge da cosa?”.

Nel frattempo riascoltiamo Una nuova dimensione, l’ultimo (ancora per poco!) singolo pubblicato da Emanuele Corvaglia.

Sostieni la Musica Italiana e AllMusicItalia acquistando la copia originale dell’ultimo EP di EMANUELE CORVAGLIA in formato digitale su Itunes
o il cd su Amazon in attesa del nuovo album

  Salentino, studio Lettere (curriculum classico) all’Università e la Lingua dei Segni italiana presso l’ENS di Lecce. Già blogger occasionale per “un Filo-Blues” (all’interno di 20centesimi.it) e membro dell’Osservatorio Musicale Salentino, nato a seguito di un corso di critica musicale dell’Università del Salento. La mia vocazione è il canto, in più suono il pianoforte e mi piacciono molto la black music, il cantautorato – amore profondo per quello un po’ stagionato! – e gli strumenti dalle sonorità naturali, come l’armonium.
segui su: