ELISA: la cantautrice è pronta a lanciare “No Hero” in inglese

elisa

Da qualche tempo a questa parte Elisa è presenza fissa nel mondo dello spettacolo italiano.

La cantautrice friulana ha pubblicato il suo ultimo disco, L’anima vola, più di due anni fa, nell’ottobre 2013, anche se il percorso dell’album è stato portato avanti per ben un anno con l’uscita di sette singoli, l’ultimo dei quali A modo tuo nel novembre 2014.

Il 2015 è stato l’anno del “debutto in tv” per Elisa, alle prese per la prima volta con un progetto televisivo a lungo termine, Amici di Maria De Filippi, in cui ha ricoperto il ruolo di coach della squadra blu in contrapposizione alla collega Emma, portando alla vittoria i The Kolors, diventati una delle novità del panorama musicale nazionale da tenere d’occhio con l’album Out.

Il 2016 ha già segnato il ritorno in musica della cantante. Innanzitutto è autrice di due brani di Vivere a colori, l’album di Alessandra Amoroso in uscita il 15 gennaio, la title-track e il brano Comunque andare, inoltre ha già annunciato da diverse settimane il tour 2016 in partenza l’11 novembre al Nelson Mandela Forum di Firenze.

Nei prossimi mesi dovremmo vederla dapprima al Festival di Sanremo in veste di ospite speciale e successivamente ad Amici, anche se le notizie a oggi non hanno ricevuto conferma ufficiale.

A breve, in ogni caso, la cantante è pronta a lanciare la nuova era discografica. Questione di ore, si vocifera nel web, per scoprire il nuovo singolo che dovrebbe essere in inglese e far tornare quindi Elisa al suo “primo amore”.

Domani, 14 gennaio, la Sugar Music è pronta a lanciare una grande news. Ecco cosa scrive l’etichetta sulla sua pagina ufficiale Facebook:

Oggi siamo stati particolarmente silenziosi… ma domani… GRANDI NEWS! ‪#‎newsongalert‬

Immediatamente i commenti si sono concentrati proprio su Elisa, l’unica fra gli artisti di punta del roster Sugar (Negramaro, Andrea Bocelli, Malika Ayane) in procinto di pubblicare nuovo materiale e gli animi nel fan club ufficiale dell’artista si sono subito scaldati. Gli estimatori della Toffoli non hanno dubbi… la grande news attesa riguarda proprio la loro beniamina!

Nell’attesa, ecco le date confermate del tour 2016 di Elisa:

11 novembre – FIRENZE – Nelson Mandela Forum
14 novembre – TORINO – Pala Alpitour
19 novembre – ROMA – Pala Lottomatica
22 novembre – BOLOGNA – Unipol Arena
25 novembre – MILANO – Mediolanum Forum
28 novembre – PADOVA – Kioene Arena

ACQUISTA ORA IL TUO BIGLIETTO


AGGIORNAMENTO

Elisa è pronta davvero a tornare. Il nuovo singolo, in rotazione radiofonica da domani, si intitola No Hero e con questo brano la cantautrice torna all’inglese.

Un ritorno energico dal ritmo incalzante, con un testo che incita a dare il meglio di noi, una grande iniezione di fiducia e di amore.

Un sound potente che invaderà radio, store e piattaforme streaming dal 15 gennaio.

Il singolo anticipa l’uscita del nuovo album, il nono in studio, prevista per marzo.

test cover_12_buildng

  Laureando in giornalismo, cantante per vocazione, responsabile Officina del Talento qui su All Music Italia, speaker per Radio Stonata, redattore per Eurofestival News. Un ragazzo multitasking direbbero gli inglesi, poiché non riesco a fare una sola cosa in un solo momento. Sento l’esigenza inconscia di incasinarmi la vita con troppi impegni nel mondo della comunicazione e tutti rigorosamente legati alla musica. Vivo costantemente alle prese con file mp3, video Youtube, status su Facebook, hashtag su Twitter, post nei forum. Ma appena possibile stacco il cervello, butto due cose in valigia e parto alla scoperta del mondo.
segui su:

  • Daniele “freedom” Di Giacomo

    Scusate io non riesco a comprendere questo tipo di articoli
    Vabbè che non sono un giornalista, ma tutti questi “dovrebbe” “potrebbe” etc, che valenza hanno? Dove sono le certezze?
    “Un giorno Gesù tornerà sulla Terra, in certi ambient (cristiani) si vocifera da tempo…”
    Ecco l’effetto di certi articoli è questo

    • Cristian Scarpone (Officina del talento)

      Ciao Daniele “Freedom” Di Giacomo. Dopo l’uscita di “No hero”, singolo in inglese come anticipato dall’articolo, hai meglio compreso?

      Buona giornata e buona musica!