EATALY LIVE PROJECT: le memorie del Teatro Smeraldo di Milano in una compilation di 15 brani

eatalyliveproject

Eataly vuole rendere omaggio allo storico Teatro Smeraldo di Milano, storica location di spettacoli teatrali, musical e concerti che i milanesi e non solo, ben conoscono.

Il teatro ha ceduto il posto ad Eataly Smeraldo e grazie alla compilation Eataly Live Project (su etichetta Sony Music), che uscirà il 24 marzo, verrà omaggiato con 15 brani selezionati da Stella Fabiani, relativamente ad esibizioni live che si sono tenute all’interno dell’esposizione milanese. L’idea della compilation è di Nicola Farinetti, Mario Macchitella e Paolo Maiorino e realizzata dalla stessa Fabiani.

Il nome Eataly nasce da Eat (verbo mangiare in inglese) ed Italy, la fusione di queste due parole serve per promuovere e diffondere i prodotti di qualità, rendendoli alla portata di tutti; seguendo questa indicazione sono stati selezionati 15 artisti tra i molti che si sono esibiti: Jack Savoretti, Giulia Mazzoni, Marco Sbarbati, Alberto Pizzo feat. Fabrizio Sotti e Mino Cilenu, Hind, Nico Maraja, Vincenzo Scruci, The Crowsroads, Carlo Ozella, Kozminski, Mauto, Giuliano Vozella, Crazy Power Flower, Davide Berardi e Roberto Esposito. La selezione delle canzoni è stata fatta privilegiando inediti a cover e cercando di dare una linea fluida alla compilation, dandone un’impronta pop.

Come racconta Nicola Farinetti: “Eataly nasce per raccontare storie che sempre partono da tradizioni, da memorie, Eataly Smeraldo è dedicato alla musica e non poteva essere altrimenti. (…) Il Teatro Smeraldo è stato un santuario della musica, un luogo dove hanno suonato i più grandi e che i milanesi ben conoscono, per cui Eataly non poteva non farsi carico di questa storia. Per questo lo Smeraldo lo raccontiamo suonando, cantando e ballando, offrendo un palco a giovani artisti italiani. I valori della musica non sono poi molto diversi da quelli del cibo: felicità, piacere, convivialità e crescita“.

Mario Macchitella aggiunge: “Da questo progetto, la cui forza innovativa è stata riconosciuta e premiata da un’autorevole istituzione del settore come il MEI, Sony Music ha attinto con la competenza di una grande talent-scout come Stella Fabiani, che ha ascoltato tutti i nostri artisti scegliendo i quindici brani più interessanti. Così nasce questa compilation“.

I brani di Eataly Live Project saranno disponibili in streaming anche su Spotify.

  Blogger qui su All Music Italia quasi per caso, ma soprattutto per passione e dedizione. Lascio dar sfogo alla mia tastiera per poter trasmettere quello che sento. Fin da piccolo, grazie ai miei genitori, ho sempre ascoltato molta musica italiana, Sanremo... un appuntamento da anni. Mi piace scrivere di musica per capire le contaminazioni, le connessioni tra i vari artisti, stili ed influenze del momento e non. Considero la New Generation come un foglio bianco su cui scrivere con fermezza musica e parole per il futuro. Buona Musica!
segui su: