DOLCENERA porta in tour la synth-dance de “Le stelle non tremano”

dolcenera

Dolcenera è pronta a ripartire in tour! La cantautrice salentina, tornata da qualche settimana nei negozi di dischi con Le stelle non tremano, sesto album in studio della sua carriera, inizierà a portare la sua musica in giro per l’Italia dalla prossima primavera con Live Nation.

Nell’attesa, sarà possibile avere una ghiotta anticipazione della tournée il prossimo 1 dicembre. Dolcenera, infatti, sarà al Blue Note di Milano per un’anteprima de Le stelle non tremano Tour in cui presenterà per la prima volta dal vivo tutti i brani inclusi nel disco, oltre ai successi che hanno caratterizzato la sua carriera, da Siamo tutti là fuori a Mai più noi due, passando per Com’è straordinaria la vitaIl mio amore unico, Ci vediamo a casa e altri.

Le stelle non tremano, che ha debuttato nella top 5 della classifica album FIMI, è stato anticipato da ben quattro singoli: Niente al mondo, Accendi lo spirito, Fantastica e Un peccato. Un disco di rottura per la cantautrice, che ha abituato il suo pubblico a cambiare pelle in ogni album.

Nel più recente progetto, le sonorità coinvolgenti e sfrenate si legano a testi profondi e contorti, molto legati alla filosofia. Un connubio all’apparenza stridente ma che trova compimento nell’opera musicale dell’artista salentina.

Gli occhi sono puntati adesso al Festival di Sanremo. Più volte Dolcenera ha ribadito di aver tenuto fuori dall’album una ballad a cui tiene molto, tutto fa pensare che sia stata sottoposta al giudizio della commissione selezionatrice e non sembra remota la possibilità di rivederla su quel palco che decretò la sua nascita artistica con la vittoria nella categoria Nuove Proposte nell’ormai lontano 2003.

  Laureando in giornalismo, cantante per vocazione, responsabile Officina del Talento qui su All Music Italia, speaker per Radio Stonata, redattore per Eurofestival News. Un ragazzo multitasking direbbero gli inglesi, poiché non riesco a fare una sola cosa in un solo momento. Sento l’esigenza inconscia di incasinarmi la vita con troppi impegni nel mondo della comunicazione e tutti rigorosamente legati alla musica. Vivo costantemente alle prese con file mp3, video Youtube, status su Facebook, hashtag su Twitter, post nei forum. Ma appena possibile stacco il cervello, butto due cose in valigia e parto alla scoperta del mondo.
segui su: