DOBRO: in attesa di “Archistar N.13” ecco il videoclip di “Via”

dobro

Torniamo a parlarvi di Dobro, il vincitore dell’ultima edizione del Premio Donida e del suo nuovo singolo uscito per La Compagnia di Donida e Universal intitolato Via.

Dobro, vero nome Andrea Chiarini, è un musicista diplomato al conservatorio, ha già all’attivo diversi album e un EP. Via è il secondo singolo estratto dall’album d’esordio Archistar n 13, prossimamente in uscita.

Nomi che cambiano, dunque, intenzioni che mutano e si arricchiscono e nuovi stili che prendono forme diverse. Da Capitan America (il precedente nome d’arte dell’artista) a Dobro per l’appunto, da un genere musicale all’altro, o forse nemmeno troppo. Il cantautore incide su pietra, o per meglio dire su un disco, una nuova era, passando il testimone dal vecchio sé stesso a una nuova versione tutta da scoprire.

dobro

Il nome Dobro nasce dal sound che mi caratterizza. Negli arrangiamenti utilizzo quasi sempre le slide guitar tipiche del blues . Dobro, infatti, è il nome del modello della mia chitarra. Poi volevo trovare qualcosa che mi caratterizzasse di più rispetto a Capitan America che si confondeva troppo col supereroe. Mi piace perché è deciso, secco, semplice… suona bene. Un ragazzo serbo che evidentemente seguiva la mia pagina mi ha scritto un giorno in privato chiedendomi se fossi serbo e se sapevo il significato di Dobro nella sua lingua. Significa “bene”, e ora che lo so sono più sereno…

Aveva spiegato così il cambio di nome, raccontando come meglio gli si addicesse e come rispecchiasse la sua idea di musica e la sua forte personalità. Del nuovo brano, Via, in rotazione radiofonica già dal 24 marzo e il cui video è disponibile dal 4 aprile sui canali ufficiali dell’artista, Dobro parla in questi termini:

Questo pezzo per me è molto importante perché oltre a segnare una scelta stilistica e di arrangiamento unica in Italia, delinea perfettamente la mia collocazione all’interno della scena musicale. Ho prodotto il beat da solo utilizzando degli oggetti di uso comune come il suono dell’acqua che scorre, un recipiente di alluminio ed un piatto suonato con un coltello. Il risultato è qualcosa di veramente strano che non saprei definire. Nel testo mi racconto molto e descrivo a mio modo la società in cui viviamo, utilizzando dei flash narrativi come fossero istantanee.

L’album che uscirà prossimamente è interamente prodotto dallo stesso Dobro con un sound unico nel suo genere: una perfetta fusione tra diversi mondi musicali: quello del blues, tipico della slideguitar, l’hip hop e il pop.

Non resta altro da fare, dunque, che attendere notizie sull’uscita del nuovo album, e nel frattempo godersi il nuovo singolo, Via, che un po’ ne anticipa suoni e caratteristiche.
Di seguito ecco il videoclip ufficiale diretto da Fabio Michettoni.

 

  Nato a Napoli nel febbraio del '95, amo sin da adolescente il mondo della scrittura in generale, e in particolare scrivo articoli riguardanti cronaca, politica, sport e molto altro. Ho curato per qualche anno un blog su Fanpage.it e un blog personale, fino a quando, due anni fa sono sbarcato qui su All Music Italia. Seguo con particolare attenzione i talent show, nuova frontiera della musica in Italia e nel mondo, ma in generale ogni notizia che riguardi la musica mi fa drizzare le orecchie. Per il resto, amo più di ogni altra cosa il cinema, la letteratura e lo sport, ma sono in generale persona curiosa a 360 gradi. Credo di aver scritto abbastanza, e se mi viene altro in mente, ve lo farò sapere...