DANIELE RONDA torna con la stuzzicante ironia di “Apri le gambe amore mio”

danieleronda

Torna dal 6 maggio in radio e dal 13 maggio nei digital store Daniele Ronda. Il cantautore folk piacentino lancerà un brano che potrebbe far parlare per il dissacrante e ironico titolo, Apri le gambe amore mio, pubblicato su etichetta Pirames International.

Il pezzo segna il ritorno al pop di Ronda, ed è nato con la collaborazione del produttore e musicista Massimo Varini, che ha scritto il singolo assieme a Daniele e ne ha curato la produzione artistica.

Sulla pagina Facebook dell’artista, che negli anni passati ha scritto brani di successo per Nek e Mietta, tra gli altri, è stato pubblicata un’anteprima della canzone:

Per chi ha il coraggio di andare oltre il titolo irriverente, il brano racconta di quanto tutte le problematiche della vita odierna possano passare in secondo piano quando a farla da padrona sia la Passione e l’unione tra due persone: un inno all’amore raccontato senza tabù, contro le storture del mondo“.

Ecco le date del #daquisiparte Summer Tour 2016:

30 aprile – Mirabella Eclano (AV)
8 maggio – Peperoncino Night (MI)
14 maggio – Gallo Bianco (MB)
28 maggio – Thiesi (SS)
1 giugno – Carrù (CN)
2 giugno – Pedalata del Po (PC)
11 giugno – San Salvatore Monferrato (AL)
18 giugno – Varese
1 luglio – Saluzzo (CN)
2 luglio – Palazzago (BG)
5 agosto – Polignano (PC)
14 agosto – San Biagio (CN)
20 agosto – Bettola (PC)
1 settembre – Avellino
17 settembre – San Giorgio (PC)

  Laureando in giornalismo, cantante per vocazione, responsabile Officina del Talento qui su All Music Italia, speaker per Radio Stonata, redattore per Eurofestival News. Un ragazzo multitasking direbbero gli inglesi, poiché non riesco a fare una sola cosa in un solo momento. Sento l’esigenza inconscia di incasinarmi la vita con troppi impegni nel mondo della comunicazione e tutti rigorosamente legati alla musica. Vivo costantemente alle prese con file mp3, video Youtube, status su Facebook, hashtag su Twitter, post nei forum. Ma appena possibile stacco il cervello, butto due cose in valigia e parto alla scoperta del mondo.
segui su: