DA OGGI IN RADIO… 30 dicembre: BAUSTELLE, DIODATO, GIORGIA e CHIARA GRISPO

timothy cavicchini

Ultima settimana del 2016 e ultimo appuntamento dell’anno con la nostra rubrica di recensione dei brani in uscita in radio. Ecco quelli arrivati ieri, 30 dicembre.

Vi ricordiamo che le votazioni espresse al termine della minirecensione sono relative alla carriera dell’artista in questione e non sono da intendere come paragone tra brani di artisti diversi.
I voti inoltre non rappresentano il parere di tutta la redazione di All Music Italia ma di Fabio Fiume, autore dell’articolo.

Baustelle – Amanda Lear

Cantano sia Francesco che Rachele in questa esplosione sound 80, da fare quasi invidia ai gruppi dell’epoca. Omaggio alla diva senza tempo attraverso un testo come sempre surreale con ampie concessioni a termini poco forbiti. Troppo bella la base e contorto il testo, tanto che alla fine smetti di cercare di capirlo.
Sei=

Diodato – Mi si scioglie la bocca

A Gennaio arriverà il nuovo album dell’interessante cantautore che qui, nel singolo d’anteprima, svela una parte romantica ben calibrata. Ispirato come sempre, diretto nei messaggi, fa dell’apparire vero la sua grande forza.
Sei ½

Giorgia – Vanità
Dopo il ballatone titletrack arriva Vanità a continuare la promozione di Oronero. Si tratta di un midtempo che una giusta prosecuzione di quanto raccontato nel primo singolo. E’ uno sguardo sempre al fare altrui con la ricerca di affermazione dell’io, che però concede resa ad un Dio migliore, che come tale cambia sempre.
Sette

Chiara Grispo – Niente è impossibile

Fragilina proposta sanremese della brava Chiara, già ammirata ad Amici. La fragilità risiede in un già sentito complessivo, dall’arrangiamento, alla voce non così personale, fino al testo generazionale di attese, sogni e fiducia in se stessi.
Cinque ½

 

  Fabio Fiume nato a Napoli dove vive e lavora. È giornalista, critico musicale per le pagine del Roma, lo storico quotidiano campano. Contemporanemente ha scritto per diverse testate web, come Fegiz Files, Riserva Sonora, Donne e Manager di Napoli ed il glorioso Festival Blogosfere, a cura di Alessandra Carnevali che lo scelse personalmente come valida spalla al suo seguitissimo blog. Contemporaneamente scrive e conduce da 7 anni diverse rubriche per il Light MEGAzine, programma varietà di punta della milanese Radio Hinterland e con il cast della trasmissione, conduce tre edizioni della stessa da Sanremo in occasione del Festival ed un'edizione di Rozzano in Festa. Dopo altre esperienze live nel napoletano approda quest'anno alla gloriosa radio campana Club 91 come co-conduttore, nonché autore di Week end 91 - Qui c'è Musica