COMA FAMILIA: il trio che “non piace a tua madre”

COMA FAMILIA

Si intitola Panna e Fragole, il primo singolo estratto dal nuovo lavoro in studio Quelli che non piacciono a tua Madre, disponibile in tutti gli store digitali, piattaforme streaming e negozi di dischi, del trio rap vicentino Coma Familia.

Il videoclip del brano che racconta in maniera originale di una storia d’amore dolorosa e dannata, l’opposto rispetto all’amore fiabesco e idilliaco tutto “panna e fragole”, per l’appunto è disponibile sul canale YouTube ufficiale. La storia di una coppia alle prese con gli alti e bassi della relazione, i momenti di dolcezza e i litigi, e il pericolo di una condotta criminale che conduce i due a un punto di non ritorno con colpo di scena finale.

“Il mood del brano – come raccontano i Coma Familiaè stato ottenuto grazie alla produzione di Diemond che ci ha permesso di ricreare perfettamente l’immaginario di una storia d’amore “al limite”. Il pezzo continua ad evolversi fino alla sua conclusione, spiazzando l’ascoltatore che può facilmente riconoscersi nelle parole del testo”.

“Panna montata e fragole
Tipe montate e frivole
Vogliono prendersi tutto di Me
Non lasciano neanche le briciole”

IL VIDEO-CLIP UFFICIALE DI PANNA E FRAGOLE

L’uscita del nuovo album del trio, è stata anticipata oltre che dall’uscita del singolo Panna e fragole, dai due singoli Mezza parola e Tutankhamon.

Quelli che non piacciono a tua madre, presenta 12 brani d’impatto, non etichettabili con il suono hip hop attualmente predominante. I cinque produttori musicali, Diemond, Kenny Ray, Jox, Castigo e Garelli, e i tre MC: Wan, Velo e Vise hanno dato vita ad un album caratterizzato musicalmente da un unico filo conduttore. I temi trattati nei testi invece sono vari, si passa da brani più introspettivi, fotografie di stati d’animo, a canzoni dalle tematiche sociali e legate all’attualità. Le voci dei vocalist Luca Menti, Kenny Ray, Alvise e Irene Venturi vanno ad impreziosire i brani dell’album.

Di seguito la Tracklist dell’album:
1. Quelli che non piacciono a tua madre (prod. Diemond)
2. L’ultima notte che ho (prod. Diemond)
3. Panna e fragole(prod. Diemond)
4. Mezza parola (prod. Garelli)
6. Hai presente (prod. Jox)
5. Ma tua mamma lo sa?! (prod. Diemond)
7. Una vita non mi basta (feat. Luca Menti; prod. Jox)
8. Your love (feat. Kenny Ray; prod. Kenny Ray)
9. Tutankhamon (prod. Diemond)
10. Stiamo senza (prod. Jox)
11. Ragazzi semplici (feat. Alvise; prod. Diemond)
12. Piume d’angelo (feat. Irene Venturi, prod. Castigo)

Puoi acquistare Quelli che non piacciono a tua madre al seguente link di iTunes:
https://itunes.apple.com/it/album/quelli-che-non-piacciono-tua/id1074384245

O ascoltarlo al seguente link Spotify:

Ma conosciamo meglio i Coma Familia: formatosi a Vicenza nel 2008 è un trio composto dagli Mc Wan, Velo e Vise. Il gruppo debutta nel 2009 con il primo disco autoprodotto Questo è il Coma Familia LP, che ottiene un buon riscontro nella scena underground veneta e che li porta ad esibirsi sui palchi di molti eventi hip hop, ricevendo ottimi consensi da parte della critica e andando ad aumentare sempre più la fan base.

Dopo vari progetti spin-off, nel 2010 esce il primo video Alta Magnitudine, che anticipa il secondo disco Affari di Familia. L’album esce nel 2011 insieme al singolo Lasciali Parlare, con il quale i Coma Familia aprono i concerti dei maggiori esponenti della scena rap italiana. Wan, Velo e Vise continuano nel frattempo a lavorare in studio, collaborando con artisti di livello internazionale come DJ Matrix e Spankers e pubblicando singoli che approdano al programma radio Lo Zoo di 105.

A fine estate 2014 esce il video L’ultima notte che ho, che li porta a lavorare al terzo album Quelli che non piacciono a tua madre, uscito il 29 gennaio scorso. L’album, anticipato dalla pubblicazione dei videoclip dei singoli Panna e fragole, Mezza parola e Tutankhamon, è uscito per l’etichetta indipendente ThisPlay Urban. Per presentare dal vivo questo nuovo progetto i Coma Familia si sono esibiti sul palco del Totem Club di Vicenza in occasione dell’evento Yolo Anniversary – Hip Hop Party.

  Una mente intuitiva e razionale per un corpo istintivo e cosmopolita. Italo-tedesca trapiantata a Milano since 1991, imparo a scrivere prima ancora di camminare: inizio ad usare di nascosto la macchina da scrivere di mia nonna e battuta dopo battuta capisco che quel tic-tic-tic sarebbe diventato il mio suono preferito. Intraprendo la carriera universitaria in ambito comunicativo-giornalistico per perseguire il mio sogno. Cresciuta a pane e rock'n'roll da una mamma hippy approdo ad All Music Italia nel maggio 2015. Una biondina cinica e determinata un po’ Carrie Bradshaw, un po’ Miss Fletcher.
segui su: