COEZ: non c’è “Niente che non va” per il rapper, pronto a lanciare il suo nuovo disco

coez

Buone nuove da Coez che ha definitivamente annunciato la data di uscita del suo nuovo album!

Il rilascio non sarà imminente: Niente che non va, questo il titolo, è previsto per il 4 settembre, ma sui canali social è già partito il countdown durante il quale il rapper romano donerà ai suoi fan notizie ed anticipazioni su un lavoro che viene vissuto come un vero e proprio viaggio.

Dalla sua pagina Facebook infatti Coez, al secolo Silvano Albanese, ha presentato così il nuovo progetto:

Finalmente posso rendere pubblica la data di uscita del mio nuovo album: 04-09-2015, è pronto da parecchio solo che stavamo cercando di farlo uscire nel momento giusto, anche se non c’è mai un momento giusto per i miei progetti. Chissà se stavolta sarete pronti. Tenetevi forte che partiamo“.

La gestazione è stata molto lunga. Sempre tramite i suoi social, Coez aveva riferito ai suoi estimatori di aver ragionato a fondo sui brani, senza la fretta di dover cavalcare l’onda del successo del precedente disco Non erano i fiori:

È circa un anno che sto scrivendo per il nuovo album. Più volte ho pensato di avere il disco praticamente in mano, ma dopo un po’ capivo che alcuni pezzi nonostante fossero belli mi suonavano come robe già dette, o comunque dette meglio in altre canzoni. Ora dovrei esserci, dovrei essere arrivato ad una conclusione, almeno per la scrittura, anche se spero sempre nell’ultima bomba, quella inaspettata che effettivamente mi capita quasi sempre“.

E parlando di bombe, Coez ne ha approfittato per lanciarne ben due al suo pubblico, donando i singoli Still life e Ti sposerai a chiunque effettuerà il preorder iTunes del disco che succederà al già citato Non erano i fiori, datato 2013 ed entrato nella top ten album, dal quale furono estratti i singoli Lontana da me, Hangover, Ali sporche, Forever Alone e il tormentone estivo Siamo morti insieme, presentato in esclusiva nella prima edizione del Coca Cola Summer Festival.

A noi non resta che attendere il primo singolo ufficiale della nuova era…

Stefano De Stefanis per All Music Italia

  
segui su: