CLEMENTINO svela le date dell’instore tour

Clementino

Clementino dopo aver svelato nei giorni scorsi titolo, copertina e data di uscita del suo nuovo album (come vi abbiamo anticipato qui), annuncia le date dell’instore tour.
Il rapper partenopeo avrà quindi la possibilità di promuovere Vulcano e firmare le copie per i suoi fan.

L’instore tour partirà proprio il 24 marzo, giorno di uscita del nuovo progetto discografico.

Il firmacopie porterà Clementino in giro per tutta la penisola, ecco gli appuntamenti:

CLEMENTINO – INSTORE TOUR (DATE)

24 marzo – Napoli – Feltrinelli ore 16:00
25 marzo – Afragola – Centro Commerciale Le Porte di Napoli – ore 17:30
26 marzo – Pomigliano – Feltrinelli – ore 16:30
27 marzo – doppio appuntamento:
Lecce – Feltrinelli – ore 15:00
Brindisi – Feltrinelli – ore 18:30
28 marzo – doppio appuntamento:
Bari – Feltrinelli – ore 15:00
Altamura (Bari) – ore 18:30
29 marzo – doppio appuntamento:
Varese – Varese Dischi – ore 14:30
Milano – Feltrinelli – ore 18:00
30 marzo – Torino – Feltrinelli – ore 18:00
31 marzo – Roma – Discoteca Laziale – ore 16:00
1 aprile – Latina – Feltrinelli – ore 14:00
3 aprile – Nola – Mondadori Centro Commerciale Vulcano Buono – ore 16:00
4 aprile – Salerno – Feltrinelli – ore 15:00
5 aprile – doppio appuntamento:
Firenze – Galleria del Disco – ore 14:00
Lucca – Sky Stones & Songs – ore 18:00
6 aprile – Bologna – Mondadori – ore 18:00
7 aprile – doppio appuntamento:
Messina – Feltrinelli – ore 14:00
Catania – Feltrinelli – ore 18:00
8 aprile – Palermo – Feltrinelli – ore 18:30

Clementino reduce dal vortice sanremese in cui ha portato il singolo Ragazzi fuori si appresta, quindi, ad affrontare con tutta la sua energia il contatto diretto con il pubblico.

Seguiranno le date del nuovo tour.

 

  Blogger qui su All Music Italia quasi per caso, ma soprattutto per passione e dedizione. Lascio dar sfogo alla mia tastiera per poter trasmettere quello che sento. Fin da piccolo, grazie ai miei genitori, ho sempre ascoltato molta musica italiana, Sanremo... un appuntamento da anni. Mi piace scrivere di musica per capire le contaminazioni, le connessioni tra i vari artisti, stili ed influenze del momento e non. Considero la New Generation come un foglio bianco su cui scrivere con fermezza musica e parole per il futuro. Buona Musica!
segui su: