Classifiche di Vendita Fimi: guida ancora Irama. Gli “Amici” battono rap e trap, anche se…

irama

L’ultima classifica del mese di giugno vede nuovamente il dominio degli Amici di Maria De Filippi. La classifica degli album più venduti della settimana di Top of The Music di FIMI/GfK vede Irama primo per la quarta settimana di fila. Ma non è l’unico risultato a sorpresa…

CLASSIFICA VENDITA ALBUM

Irama, dopo la certificazione di platino della scorsa settimana, si conferma in vetta per la quarta settimana consecutiva, mentre alla #2 Biondo recupera una posizione (-1) e fa scendere Riki sul gradino più basso del podio (-1).

La nuova entrata di Achille Lauro si deve accontentare della #4, così come l’album celebrazione di Marracash entra alla #5 e Mecna alla #6. Capo Plaza è stabile alla #7, mentre il rapper prematuramente scomparso XXXTentacion (+1) si attesta alla #8. Chiudono la Top Ten Einar alla #9 (-5) e Carl Brave, stabile rispetto a 7 giorni fa.

Esce dalle prime 10 Davide di Gemitaiz (-3), mentre fa un altro piccolo passo indietro Sfera Ebbasta alla #12 (-1). Perde ben 7 posizioni Carmen che si assesta alla #13 (-7), mentre la storia della musica italiana piazza una nuova entrata alla #14. Arrivano, infatti, i Nomadi con la raccolta che celebra 55 anni di carriera. Continua a sorprendere Ultimo. Peter Pan è alla #15 (-1), mentre fa qualche passo indietro Calcutta che con Evergreen si piazza alla #16 (-3). Cesare Cremonini (+5) risente dell’effetto positivo dei concerti negli stadi e torna nelle Top 20. Due passi indietro per Laura Pausini alla #18 (-2), mentre anche i Negramaro risentono dell’effetto positivi degli stadi. Amore che Torni ritorna alla #19 (+11) con un balzo importante. Chiude la Top 20 17 di XXXTentacion (-2).

La classifica indica un vero e proprio trionfo della musica italiana. Su 20 album ben 18 sono tricolori. Un successo senza precedenti che dimostra una certa fervenza artistica nel movimento musicale del nostro paese.

Fuori dalla Top 20 da segnalare Coez alla #23 (+5) che nonostante sia in classifica da 60 settimana continua a raccogliere risultati. Al contrario fa molta fatica Luca Carboni. Dopo solo tre settimane Sputnik è ora alla #25 (-7). Interessante nuova entrata alla #56, dove fanno capolino i Blue Virus con la riedizione di Fosse per Lei. Non bene anche i Boomdabash che in una sola settimana crollano alla #59 (-42), confermando che airplay radio e classifiche di vendita funzionano in maniera decisamente parallela.

La musica italiana d’autore fa il suo ingresso alla #65. Alberto Fortis entra con il nuovo album 4Fortys.

CLASSIFICA VENDITA SINGOLI

La musica italiana conquista questa settimana anche la classifica dei singoli. Ben 4 brani si trovano nelle prime 4 posizioni. In vetta si confermano Takagi e Ketra feat. Giusy Ferreri e Sean Kingston con Amore e Capoeira. Alla #2 non si muove Irama con Nera, mentre alla #3 Baby K piazza la zampata con la nuova entrata Da Zero a Cento. Alla #4 Italiana di J Ax e Fedez (-1) e piccolo passo indietro anche per Alvaro Soler con La Cintura (-1).

Scambio di posizione per Fotografia di Carl Brave feat. Francesca Michielin e Fabri Fibra (ora alla #6 +1) e Tesla di Capo Plaza feat. Sfera Ebbasta e DrefGold (ora alla #7 -1). Alla #8 scendono i TheGiornalisti con il nuovo singolo Felicità Puttana (-3), alla #9 il tormentone internazionale One Kiss di Calvin Harris e Dua Lipa (-1) e alla #10 rimane stabile Davide di Gemitaiz feat. Coez.

Ancora TheGiornalisti alla #11 con Questa Nostra Stupida Canzone d’Amore (-2), mentre alla #12 qualche passo avanti per il brano re delle radio Non di dico No dei Boomdabash e Loredana Berté (+3). Piccolo passo in avanti per i Maneskin con Morirò da Re alla #15 (+1). Scendono alla #17 Charlie Charles con Sfera Ebbasta e Ghali. Con il brano Peace & Love perdono quattro posizioni (-4), mentre entra alla #19 Business Class di Marracash feat. Rkomi, il singolo inedito che ha lanciato l’album celebrazione del rapper nato in provincia di Enna.

CLASSIFICA VENDITA VINILI

Le nuove entrate sconvolgono la classifica dei vinili. Alla #1 arriva Blue Karaoke di Mecna che fa scendere lo storico The Dark Side of The Moon dei Pink Floyd alla #2 (-1). Il gradino più basso del podio è occupato da Nomadi 55 – Per tutta la Vita, l’album celebrazione della band di Beppe Carletti. Alla #4 entro Rewind di Vasco Rossi, album live uscito originariamente nel 1999, mentre alla #5 fa un bel balzo in avanti SXM storico album del collettivo Sangue Misto.

L’unico altro album italiano in Top 20 è Evergreen di Calcutta alla #8 (-3).

 

  Musicista, speaker e direttore artistico di Radio Due Laghi e collaboratore di diverse testate nazionali e internazionali