CLASSIFICHE: nessun disco di SANREMO 2017 arriva sul podio degli album. I risultati migliori sono di MANNOIA, ERMAL META e MARCO MASINI

sanremo 2017

Prima settimana della classifica Top of the music di Fimi/GfK dopo Festival di Sanremo 2017. Dei primi album usciti in dopo la kermesse nessuno di loro riesce a conquistare il podio, ma lo sfiorano Fiorella Mannoia, Ermal Meta e Marco Masini mentre nei singoli il vincitore Francesco Gabbani è subito primo.

Andiamo a conoscere le classifiche nel dettaglio…

ALBUM

Riconquista la vetta degli album più venduti Tiziano Ferro con Il Mestiere della vita (+2) mentre scende alla #2 Comunisti col rolex di J-Ax & Fedez (-1) e alla #3 Le Migliori di Mina & Celentano.
Alla #4 troviamo il primo disco sanremese in classifica ovvero la ristampa di Combattente di Fiorella Mannoia (+24), alla #4 debutta Vietato morire di Ermal Meta e alla #6 Spostato di un secondo di Marco Masini.
In discesa alla #7 Ligabue (-2), sale LP alla #8 (+3), alla #9 troviamo Vasco Rossi (-3) e chiude stabile alla #10 Oronero di Giorgia.

Risale fino alla #11 Zucchero (+7) forte di un’ottima ospitata nella finale del Festival, alla #12 debutta Human di Rag’n’Bone Man, alla #13 Sergio Sylvestre con il disco sanremese, scende alla #14 Francesco De Gregori (-10), alla #15 i Baustelle (-7), alla #16 Vivere e rinascere di Michele Zarrillo, alla #17 Costruire 2.0 del vincitore delle Nuove proposte Lele, alla #18 Marco Mengoni (-5) e infine chiudono alla #19 Brunori Sas (-12) e alla #20 Mannarino (-11).

Situazione dischi di Sanremo.

Dopo i sei dischi presenti in top troviamo alla #22 Nesli con Kill Karma… la mente è un’arma, alla #24 La Forza di dire sì Sanremo Edition di Ron, alla #34 Di Rose e di spine di Al Bano, alla #39 Se fossi un angelo di Alice Paba, alla #45 Alex Sanremo Edition di Raige e infine alla #98 Togliamoci la voglia di Giulia Luzi. Degli altri giovani della sezione Nuove proposte nessuna traccia nella Top 100, compaiono invece i precedenti album di Francesco Gabbani alla #30 e di Bianca Atzei alla #76. Probabilmente il pubblico non trovando i loro nuovi lavori discografici (Gabbani uscirà in primavera e per ora non si hanno notizie dalla Atzei) si è riversata sui vecchi album. Ds segnalare anche il giovanissimo ospite Emanuele Fasano che entra alla #84 con La Mia ragazza è il piano.


SINGOLI

Debutto in prima posizione per Occidentali’s Karma di Francesco Gabbani, scende alla #2 Shape of You di Ed Sheeran, e alla #3 sale Che sia benedetta di Fiorella Mannoia (+27).
Alla #4 Il Diario degli errori di Michele Bravi (+69), alla #6 Portami via di Fabrizio Moro (+33), alla #7 Vietato morire di Ermal Meta e alla #9 Il Conforto di Tiziano Ferro feat Carmen Consoli.
Tutta colpa mia di Elodie guadagna trentatre posizioni e sale alla #12 (+33), Con te di Sergio Sylvestre debutta alla #13, Pizza kebab di Ghali è alla #14 (-11), alla #15 Piccole cose di J-Ax & Fedez feat Alessandra Amoroso (-9) mentre Assenzio scende alla #16 (-9)-

Situazione singoli di Sanremo.

Alla #21 Ora esisti solo tu di Bianca Atzei, alla #26 Paola Turci, alla #27 Samuel, alla #34 debutta Chiara, alla #36 Ora Mai di Lele, alla #37 Lodovica Comello, alla #45 Marco Masini e infine alla #48 Alessio Bernabei.


VINILI

Per quel che riguarda i 33 giri troviamo i Baustelle alla #7 (-5), Giorgia che rientra alla #8, Le Migliori di ritorno in classifica alla #10, Pensa di Fabrizio Moro è alla #12 (-6), Comunisti col rolex che crolla alla #13 (-10), Brunori Sas è alla #14 (-9) e Francesco De Gregori con Sotto il vulcano alla #17 (-16).

 

  
segui su: