CLASSIFICHE: debuttano in Top 10 RAPHAEL GUALAZZI, THE ZEN CIRCUS e GIO´SADA

raphael gualazzi

E´partita (un po’ in anticipo) la corsa al Natale e così le uscite discografiche iniziano già a moltiplicarsi sia per quel che riguarda gli artisti internazionali, che conquistano il podio ma non la vetta che resta saldamente in mano a i Pooh, che per quel che riguarda gli artisti italiani con il debutto di Raphael Gualazzi e di GIO´SADA.

Andiamo a scoprire la classifica di questa settimana.

ALBUM

In prima posizione ancora una volta Pooh 50 – L’Ultima notte insieme a cui fanno seguito due new entry internazionali: Chapter & Verse di Bruce Springsteen e Illuminate di Shawn Mendes.
Alla #4 debutta Love Life Peace di Raphael Gualazzi mentre scende alla #5 Zucchero (-1). All #6 un’altra new entry italiana, La Terza guerra mondiale dei The Zen Circus mentre alla #7 scende Sfera Ebbasta (-4) e alla #8 debutta il primo album di Giò Sada.
Chiudono la Top 10 Il Pagante alla #9 (-6) e Nick Cave & The Bad Seeds alla #10 (-1).

Posizione numero #11 per Alessandra Amoroso (-3), alla #12 Alvaro Soler (-5), alla #13 i Modà (-7) e alla #14 entra F*** Everyone and run di Marillion.
Alla #15 e alla #17 due album dei Pink Floyd, rispettivamente Atom Heart Mother e Meddle. Alla #16 in discesa Alt di Renato Zero (-6).
Alla #18 scendono i Coldplay (-7) e alla #19 Simili di Laura Pausini (-7). Chiude la Top 20 il nuovo album dei Red Hot Chili Peppers (-5).

Da Segnalare gli ingressi in classifica di Col Sangue di Ntò alla #28 e di The Studio Sessions Vol.1 dei Dirotta su Cuba alla #37.

Leggi anche:  LE VIBRAZIONI al lavoro sul nuovo album, "V", svelano alcuni titoli dei brani della tracklist

SINGOLI

Un po’ ristagnante la situazione nella classifica dei singoli con il podio tutto internazionale con Dj Snake feat Justin Bieber in salita alla #1 (+1), Charlie Puth feat Selena Gomez alla #2 (-1) e Major Lazer feat Justin Bieber e MO stabile alla #3.

Per gli italiani le uniche due presenze italiane sono sempre Fabio Rovazzi alla #9 (-1) e Vorrei ma non posto di J Ax e Fedez alla #18 (-1).


VINILI

Debutta alla #5 La Terza Guerra mondiale dei The Zen Circus, alla #7 Figatta de blanc di Elio e le storie tese e alla #8 Raphael Gualazzi col nuovo album.
Scendono appena fuori dalla Top 10 Colpa d’Alfredo di Vasco Rossi (-8) che troviamo alla #11 e Ma Cosa vuoi che sia una canzone (sempre del Blasco) alla #12 (-11).
In discesa alla #14 Emozioni di Lucio Battisti (-6) mentre debutta alla #15 Shake di Zucchero.
Chiude alla #20 Messa di Vespiri degli Articolo 31 (-13).

 

  
segui su: