CLASSIFICHE: ELISA debutta alla #1, segue ZAYN. Balzo di LAURA PAUSINI che torna in top 10

zayn

Come previsto a sbaragliare la classifica questa settimana sarebbero stati due attesi album pubblicati da una stella consolidata della musica italiana e un idolo internazionale dei giovanissimi al debutto da solista…

Vediamo nel dettaglio le posizioni dei dischi della Top of the Music di FIMI/GfK e soprattutto come continua il percorso dei dischi del Festival di Sanremo.

ALBUM

On di Elisa inaugura il suo percorso discografico direttamente in vetta. È la terza #1 per la cantautrice di Monfalcone dopo Heart del 2009 e L’anima vola del 2013. Zayn Malik, al debutto solista dopo l’uscita dai One Direction, deve “accontentarsi” della #2 per il suo primo disco Mind of Mine (che noi abbiamo ascoltato in anteprima).
Indietreggia Vasco Rossi, oggi alla #3 (-2) con Tutto in una notte Live Kom 2015, mentre alla #4 (-1) troviamo i Capitani Coraggiosi, la coppia formata da Baglioni e Morandi, e alla #5 (-1) Vivere a colori di Alessandra Amoroso. Seguono diversi dischi in salita: alla #6 (+1)  dei Coldplay, alla #7 (+1) Le cose che non ho di Marco Mengoni, alla #8 Laura Pausini che con Simili guadagna ben dodici posizioni, alla #9 Hellvisback di Salmo che invece ne guadagna sei. Chiude Adele stabile alla #10 con.

La top 20 prosegue con Acrobati di Daniele Silvestri alla #11 (-5), La forza di dire sì di Ron alla #12 (-7) e Lorenzo Fragola che dopo un buon debutto in seconda posizione capitombola alla #13 (-11) con Zero gravity. Seguono i Modà alla #14 (+3) e Benji & Fede in netta risalita alla #15 (+12).
Scende alla #16 (-5) Ezio Bosso mentre alla #17 debutta Blues of desperation del chitarrista Joe Bonamassa. Chiudono gli Stadio alla #18 (-2), Francesca Michielin alla #19 (+5) e i Negramaro alla #20 (+3).

Situazione dischi di Sanremo superstiti nel dettaglio…

Elio scende alla #28 (-6), Noemi risale alla #30 (+7), Patty Pravo è alla #31 (+5), Rocco Hunt crolla alla #39 (-30).  Arisa balza alla #43 (+20), mentre gli Zero Assoluto scivolano alla #46 (-32). Clementino torna alla #53, Francesco Gabbani, unico giovane in classifica, è alla #76 (-15), infine Enrico Ruggeri scende alla #79 (-20).


SINGOLI

Come di consueto la top 10 dei singoli è occupata da brani stranieri. Il podio rimane invariato con Alan Walker, i Lukas Graham e i Coldplay ad occupare le prime tre posizioni.
Due le donne italiane in top 20: stabile alla #13 No hero di Elisa mentre alla #20 (+1) ritorna Nessun grado di separazione di Francesca Michielin.

Tra i sanremesi resistono Alessio Bernabei alla #28 (+4), Francesco Gabbani alla #40 (-2) e Lorenzo Fragola alla #46 (-19). Spicca poi Marco Mengoni con due brani in top 50: Ti ho voluto bene veramente alla #37 (-4) e Parole in circolo alla #44 (=)


VINILI

Resiste in vetta Pooh 50 mentre debutta alla #2 On di Elisa.
Tra gli italiani troviamo gli Acqua Fragile alla #5 e l’Equipe 84 alla #11 con ID.

  Laureando in giornalismo, cantante per vocazione, responsabile Officina del Talento qui su All Music Italia, speaker per Radio Stonata, redattore per Eurofestival News. Un ragazzo multitasking direbbero gli inglesi, poiché non riesco a fare una sola cosa in un solo momento. Sento l’esigenza inconscia di incasinarmi la vita con troppi impegni nel mondo della comunicazione e tutti rigorosamente legati alla musica. Vivo costantemente alle prese con file mp3, video Youtube, status su Facebook, hashtag su Twitter, post nei forum. Ma appena possibile stacco il cervello, butto due cose in valigia e parto alla scoperta del mondo.
segui su: