CLASSIFICA STREAMING: VEGAS JONES ancora primo mentre MOTTA piazza 5 brani nella Top Viral

Motta

Nuovo appuntamento con le classifiche Spotify della settimana. Il brano più ascoltato resta il nuovo singolo di Vegas Jones mentre nella Viral entra dirompente il cantautore Motta.

Andiamo a scoprire quindi le due classifiche, quella dei 10 brani più ascoltati della settimana e quella della Top Viral, ovvero le canzoni che diventano virali grazie alle condivisione e alle aggiunte nelle playlist da parte degli utenti.

TOP 10 SPOTIFY ITALIA – Brani italiani

Vegas Jones con la sua Malibu si mantiene saldo in testa. Due nuove entrate firmate Capo Plaza e Guè Pequeno questa settimana nella Top 10.

1. Malibu – Vegas Jones
ascolti: 1.881.656 (ascolti in aumento)

2. Non cambierò mai – Capo Plaza
ascolti: 1.849.336 (nuova entrata)

3. Cupido – Sfera Ebbasta feat. Quavo
ascolti: 1.144.238 (ascolti in calo)

4. Rockstar – Sfera Ebbasta
ascolti: 1.103.267 (ascolti in calo)

5. Sciroppo – Sfera Ebbasta feat. DrefGold
ascolti: 1.014.078 (ascolti in calo)

6. Cara Italia – Ghali
ascolti: 923.114 (ascolti in calo)

7. Pem pem – Elettra Lamborghini
ascolti: 894.754 (ascolti in calo)

8. Ricchi x sempre – Sfera Ebbasta
ascolti: 831.265 (ascolti in calo)

9. Boss – DrefGold
ascolti: 788.314 (ascolti in aumento)

10. Come se fosse normale – Guè Pequeno
ascolti: 741.960 (nuova entrata)

TOP 10 VIRAL SPOTIFY ITALIA – Brani italiani

A dominare la Top Viral dei brani italiani questa settimana è Motta che riesce a piazzare ben cinque brani del suo ultimo disco, Vivere o morire, in Top 10.

1. Chissà dove sarai – Motta
2. Quello che siamo diventati – Motta
3. Vivere o morire – Motta
4. La Prima volta – Motta
5. Non cambierò mai – Capo Plaza
6. Mi parli di te – Motta
7. Barracuda – Boomdabash feat. Jake La Furia e Fabri Fibra
8. Lambrusco – Drone 126
9. Questa nostra stupida canzone d’amore – Thegiornalisti
10. Come se fosse normale – Guè Pequeno

Leggi anche:  Concerto Primo Maggio Roma: ecco il cast completo dei big, giovani ed emergenti

 

 

  
segui su: