Classifica Singoli FIMI 1° Semestre 2014: Arisa prima fra gli italiani

arisasevedote

La FIMI (Federazione Industria Musicale Italiana) ha pubblicato la classifica dei 100 album e singoli digitali più venduti nel primo semestre 2014 (gennaio – giugno). Analizziamo in questo post la classifica SINGOLI.

Non c’è speranza per la musica nostrana; quando si tratta di scaricare singoli dalle piattaforme digitali, gli italiani puntano sugli stranieri.

Nessun brano italiano è infatti in top 10, dominata dai tormentoni di quest’anno, quasi tutti da ballare.

Sul podio troviamo infatti Happy di Pharrell Williams, Jubel dei Klingande e Rather be dei Clean Bandit (feat. Jess Glynne).

Seguono Brother di Avicii alla #4, Let her go dei Passenger alla #5, Demons degli Imagine Dragons alla #6 e Changes di Faul & Wad Ad vs. Pnau alla #7

Chiudono Stolen dance di Milky Chance alla #8, Budapest di George Ezra alla #9 e Timber di Pitbull & Kesha alla #10.

Per trovare il primo italiano, anzi la prima italiana, bisogna arrivare alla posizione #11, occupata da Arisa con la canzone vincitrice del Festival di Sanremo Controvento. Bisogna scendere poi alla #15 per ritrovare un po’ di Italia con il duetto Stardust di MIKA e Chiara.

Chiudono alla #19 Dannate nuvole di Vasco Rossi e alla #20 Logico #1 di Cesare Cremonini.

Ecco la top 100:

singolifimi2014

  Laureando in giornalismo, cantante per vocazione, responsabile Officina del Talento qui su All Music Italia, speaker per Radio Stonata, redattore per Eurofestival News. Un ragazzo multitasking direbbero gli inglesi, poiché non riesco a fare una sola cosa in un solo momento. Sento l’esigenza inconscia di incasinarmi la vita con troppi impegni nel mondo della comunicazione e tutti rigorosamente legati alla musica. Vivo costantemente alle prese con file mp3, video Youtube, status su Facebook, hashtag su Twitter, post nei forum. Ma appena possibile stacco il cervello, butto due cose in valigia e parto alla scoperta del mondo.
segui su: