Classifica italiana: MARCO MENGONI debutta in vetta con “Parole in circolo”

marcomengoni

Poche novità nella classifica degli album più venduti in Italia, in stallo da qualche settimana salvo piccoli scambi di posizione e sparute new entry.

A conquistare la prima piazza è prevedibilmente Marco Mengoni con Parole in circolo. Si tratta dell’ennesima numero uno per il cantante lanciato da X Factor, salito in vetta ad oggi con tre album, un EP e un disco live.

Per far spazio al ronciglionese Tiziano Ferro scende alla #2 (-1) con TZN – The best of Tiziano Ferro mentre Gianna Nannini passa alla #3 (-1) con Hitalia dietro agli stabili Modà alla #4 con la raccolta Modà 2004-2014 L’originale.

Alla #5 (-2) ritroviamo Sono innocente di Vasco Rossi seguito dal gruppo cult del rock, i Pink Floyd, con The endless river, molto amato dal pubblico italiano, in discesa alla #6 (-1).

Il fenomeno del momento, il cantautore irlandese Hozier, debutta alla #7 con l’album omonimo, rubando posto a Fedez, alla #8 (-1) con Pop-hoolista.

Chiudono alla #9 (+4) l’altro gruppo iconico del rock, gli AC/DC, al ritorno in top ten con Rock or bust. Stabile alla #10 Vivavoce di Francesco De Gregori.

Il resto della top 20 è monopolizzato dal compianto Pino Daniele, presente con quattro album: alla #11 (-3) Nero a metà, alla #12 (-1) Ricomincio da 30, alla #19 (+7) Tutto Daniele e alla #20 (=) Bella ‘mbriana.

L’artista napoletano scomparso piazza altri 18 (!) album in top 100: #21 Collection: Pino Daniele, #27 Successi d’autore Flashback 2012, #29 Napule è, #31 Pino Daniele, #36 Vai mò, #42 Tutta n’ata storia, #49 3D Collection: Pino Daniele, #56 I grandi successi: Pino Daniele, #64 Pino Daniele Studio Collection, #65 Yes I know my way, #72 Sciò, #78 The Platinum Collection: the early years, #81 Classic Albums – Pino Daniele, #84 Iguana cafè (latin blues e melodie), #88 Passi d’autore, #91 Il mio nome è Pino Daniele e vivo qui, #94 Medina, #97 Concerto.

Nessuna new entry tra le tredicesima e la diciottesima posizione: alla #13 (+5) in salita Mondovisione di Ligabue, alla #14 stabile X di Ed Sheeran.

Salgono anche gli U2 alla #15 (+1) con Songs of innocence, mentre Four dei One Direction piomba alla #16 (-7). Scendono anche Fiorella Mannoia alla #17 (-5) con Fiorella e Biagio Antonacci alla #18 (-1) con L’amore comporta.

Nella classifica dei singoli più scaricati dagli store digitali e ascoltati sulle piattaforme streaming troviamo ancora al primo posto Hozier con Take me to church. Sale alla #2 Guerriero di Marco Mengoni, scende alla #3 Magnifico di Fedez e Francesca Michielin.

Due soli brani cantati da artisti nazionali nel resto della top 20: alla #12 (+6) Jovanotti con Sabato, alla #16 (+4) Lorenzo Fragola con The reason why.

  Laureando in giornalismo, cantante per vocazione, responsabile Officina del Talento qui su All Music Italia, speaker per Radio Stonata, redattore per Eurofestival News. Un ragazzo multitasking direbbero gli inglesi, poiché non riesco a fare una sola cosa in un solo momento. Sento l’esigenza inconscia di incasinarmi la vita con troppi impegni nel mondo della comunicazione e tutti rigorosamente legati alla musica. Vivo costantemente alle prese con file mp3, video Youtube, status su Facebook, hashtag su Twitter, post nei forum. Ma appena possibile stacco il cervello, butto due cose in valigia e parto alla scoperta del mondo.
segui su: