TIZIANO FERRO, SALMO, SFERA EBBASTA, VASCO ROSSI, COEZ, GHALI, AMOROSO… gli album del 2017 (e non solo) che resistono in classifica

Tiziano Ferro

All Music Italia ha deciso di dare uno sguardo alla classifica di vendita degli album di Top of the Music di FIMI/GfK controllando le settimane in classifica degli album presenti nella Top 100 per andare scoprire quali sono i dischi usciti nel 2017 (e in qualche caso anche prima) che continuano a resistere nella classifica dei dischi più venduti… da Sfera Ebbasta a Tiziano Ferro.

Una premesse è doverosa, in questo il mercato discografico vive una profonda crisi, streaming a parte, e le copie vendute dei dischi al di fuori della Top 20, pur variando di settimana in settimana, sono spesso davvero poche. Si basti pensare che in alcune settimane 300 copie vendute bastano ampiamente per entrare nella Top 20 della classifica. Ovviamente le classifiche dei dischi in digitale non fanno eccezioni e, spesso, a risollevare la sorte di alcuni album, sopratutto di quelli appartenenti al mondo del rap, è proprio lo streaming che, ricordiamo, conta nel venduto solo se effettuato da utenti premium (quindi a pagamento).

Detto questo, al di là del numero di copie vendute, ci sono degli album che continuano comunque a resistere nella Top 100 dei dischi più venduti stilata dalla FIMI nonostante il passare del tempo, mentre per esempio molti dei recenti dischi usciti dopo Sanremo 2018 sono già fuori classifica. Andiamo a scoprire chi sono questi “affezionati” presenti in classifica da almeno 40 settimane, quindi quasi un anno.

I “PURI”, GLI ALBUM SENZA RISTAMPE O NUOVE EDIZIONI

Partiamo da quegli artisti che rimangono in classifica senza dover ricorrere a nuove edizioni del proprio disco, edizioni che quasi sempre (nonostante spesso cambi in parte il titolo) vengono conteggiate dalla FIMI come un unico album.

Tra i “puri” annoveriamo in primis il re della trap, Sfera Ebbasta, che con il suo primo album pubblicato con una major, la Universal Music Italia, si trova al momento alla #49 con ben 81 settimane consecutive in classifica.

L’album Sfera Ebbasta è uscito il 9 settembre del 2016 ed ha raggiunto la certificazione disco di platino (già superata dal nuovo progetto discografico, Rockstar, che ha superato ampiamente il doppio disco di platino e si avvia verso il terzo).

Lo segue un gigante della musica italiana, il rocker Vasco Rossi che con il suo Vascononstop, nonostante si parli dell’ennesima raccolta (anche se in questo caso definirla “definitiva” è dire poco) uscita a novembre del 2016 e certificato quattro volte disco di platino, troviamo alla #49 della classifica a 72 settimane dall’uscita. Anche in questo caso si tratta di un album pubblicato da Universal Music Italia.

Li seguono a debita distanza il cantautore rivelazione del momento, Coez, che con il suo Faccio un casino, uscito a maggio del 2017 e certificato doppio platino, è presente in classifica alla #22 dopo 47 settimane, e Ghali che con il disco di debutto Album (anch’esso certificato doppio platino) è ancora presente in Top 20 dopo 44 settimane.

I “RITORNATI” IN UNA NUOVA VESTE

Passiamo quindi ai dischi che resistono in classifica senza esserne mai uscita ma grazie alla pubblicazione di una nuova versione dello stesso disco con canzoni e contenuti aggiuntivi.

In questo caso il record va a Tiziano Ferro presente in Top 100 con ben due dischi.
Quello con il risultato più importante è sicuramente il primo Greatest Hits del cantautore di Latina, TZN – The Best of Tiziano Ferro.
Questa monumentale raccolta contenente ben 61 canzoni uscì il 25 novembre del 2014, quasi 4 quattro anni fa.

Esattamente un anno dopo il disco è tornato nei negozi in una versione ancora più ricca intitolata TZN – The Best of Tiziano Ferro – Lo Stadio Tour 2015 Edition. In totale questo album certificato con ben 8 dischi di platino, è presente in classifica da 174 settimane e al momento è posizionato alla posizione numero #51.

Tiziano come dicevamo è presente in questa classifica anche con l’ultimo album di inediti, Il Mestiere della vita, uscito il 2 dicembre del 2016 e ristampato nella versione Il Mestiere della vita Urban vs Acoustic il 10 di novembre del 2017. Questo disco che ha collezionato ben 5 dischi di platino resiste in classifica da 69 settimane e questa settimana occupa la posizione numero #78 della classifica.

In mezzo a questi due dischi di colloca il profeta del Rap, Salmo, che con Hellvisback, album uscito nei negozi il 5 febbraio del 2016 con Sony Music Italia, e ristampato il 25 novembre dello stesso anno con il titolo Hellvisback Platinum edition  è presente in classifica da 112 settimane e occupa la numero #59. Il disco è stato certificato doppio disco di platino.

Altro disco rap, questa volta di coppia, che è presente in classifica da ben 92 settimane è Santeria di Marracash & Guè Pequeno. L’album è arrivato nei negozi nel mese di giugno del 2016 ed è stato ristampato con la Voodoo Edition il 2 dicembre dello stesso Anno. Certificato disco di platino l’album è presente in classifica al momento alla numero #82.

Sono 74 invece le settimane in classifica di una delle regine del pop italiano, Giorgia. Il suo Oronero è uscito ad ottobre del 2016 ed è tornato nei negozi nella veste Oronero Live a gennaio di quest’anno e attualmente è presente alla posizione numero #44. Il disco ha ottenuto la certificazione disco di platino e sembra sia ormai prossimo a quella di doppio platino.

Il disco che li segue, Comunisti col Rolex, ha meno settimane di presenza in classifica essendo uscito a gennaio del 2017, per poi essere ristampato a novembre dello stesso anno con il sottotitolo aggiuntivo di Multiplatinum Edition, ma a differenza dei dischi precedenti ha venduto molte più copie. Il disco che vede per la prima volta insieme J-Ax & Fedez infatti è stato certificato tre volte disco di platino. Le settimane in classifica sono 62 e in questo momento l’album è appena fuori dalla Top 50, alla numero #56 per l’esattezza.

A seguirli è l’unico disco uscito di un artista che ha partecipato al Festival di Sanremo. Si tratta ovviamente di Ermal Meta che, dopo aver gareggiato nella riviera ligure nel 2017, ha dato alle stampa l’album Vietato morire a febbraio per poi ristamparlo in una versione deluxe a novembre. L’album è certificato disco di platino ed è presente nella Top 100 da #59 settimane ed attualmente occupa la posizione #88.

Sopra le 50 settimane di permanenza, per la precisione 51, anche Fabri Fibra con Fenomeno. L’album attualmente in posizione #68 è uscito ad aprile del 2017 ed è tornato nei negozi con la Masterchef Edition nel mese di novembre. Il disco ha conquistato due platini.

MENZIONI D’ONORE

Ci sono altri due album che meritano di essere citati per longevità. Il primo è quello che ha visto tornare a cantare insieme la coppia formata da Mina e Adriano Celentano, Le Migliori. Il disco è uscito a novembre del 2016 ed è stato ristampato nella versione Tutte le migliori a dicembre del 2017. Il cambio titolo in questo caso probabilmente ha influito per la FIMI che lo segnala come presente in classifica alla numero #25 da solo 12 settimane ma l’album, certificato con ben 7 dischi di platino, in realtà non ha mai abbandonato la Top 100 se si considerano le due versioni come un unico disco.

La seconda menzione d’onore spetta ad Alessandra Amoroso che, con l’album che ha segnato per lei l’inizio di una nuova era artistica, Vivere a colori, ha conquistato due dischi di platino e nei due anni e tre mesi passati dall’uscita avvenuta a gennaio del 2016, ha lasciato la Top 100 per al massimo due volte per poi rientrare. Al momento il disco è presente alla numero #87.
Da segnalare che ben 3 dischi di questa classifica sono di etichetta indipendenti, ovvero quelli di Ghali, Coez ed Ermal Meta.

 

 

  
segui su: