CLASSIFICA & CERTIFICAZIONI: in attesa di ADELE gli ONE DIRECTION e JUSTIN BIEBER fanno scendere LAURA PAUSINI alla #3

bieber

Il dominio di Laura Pausini al vertice dalla classifica Top of the Music di Fimi/Gfk è durato una sola settimana, la cantante ha subito l’irruzione in classifica di due idoli del pubblico teen: gli One Direction e Justin Bieber… e settimana prossima arriverà l’uragano Adele.

Ma le novità, sia in positivo che in negativo, sono tante questa settimana, andiamo ad analizzare la classifica di questa settimana.

ALBUM

Gli One direction conquistano il podio e piazzano Made in the A.M. alla #1 mentre Justin Bieber con l’ottimo Purpose deve “accontentarsi” della numero #3. Laura Pausini scende di conseguenza alla #3 (-2).
Un’altra new entry alla #4, la più completa raccolta mai uscita del maestro Franco Battiato, Anthology – Le nostre anime; alla #5 scende un altro nome storico del panorama musicale italiano, Francesco De Gregori con il suo omaggio a Bob Dylan (-3).
All #6 riprende posizioni Cinema di Andrea Bocelli (+2) mentre alla #7 scende Il Volo (-4); i tre ragazzi sono però già pronti a lanciare settimana prossima una Platinium edition del loro album.

In posizione #8 troviamo Mika che recupera ben #36 posizioni grazie alla ristampa del suo album impreziosita da duetti con Franco Battiato e Fedez oltre che da un dvd. Risale alla #9 anche Fedez(+4) mentre chiude stabile alla #10 Tiziano Ferro in classifica con il suo Best of da ben 51 settimane!!!
Altra new entry tutta italiana alla #11, Roma Live! il primo album dal vivo dei Baustelle; scendono alla #12 i Negramaro (-8) e alla #13 Max Gazzè (-7) che regge bene all’assalto di tutte le new entry di questa settimana.

Alla #14 troviamo in risalita Ed Sheeran (+45) con X, album da 71 settimane presente in classifica di cui ormai non si contano più il numero di riedizioni uscite. Scendono alla #15 invece i Beatles con 1 (-6).
Alla terza settimana in classifica perde nove posizioni HitStory, la raccolta dei successi di Gianna Nannini che troviamo alla #16 (-9); Evidentemente per il pubblico è passato troppo poco tempo dal precedente GiannaBest.
In chiusura di Top 20 tre album in discesa e una new entry, per la precisione Jovanotti alla #17 (-3), 5 Seconds of summer alla #18 (-3) e Malaterra di Gigi D’Alessio alla #19 (-7); Infine alla #20 Ezio Bosso con The 12th room.

Nelle restanti 100 posizioni della classifica segnaliamo Benji & Fede che scendono alla #25 (-18) e le new entry 50! Musica senza padrone di Tullio De Piscopo alla numero #51. Cattedrali di Antonella Ruggiero debutta alla #69.
Ci sono poi una serie di album che stanno faticando non poco a tenere in classifica, per loro Sanremo potrebbe essere l’occasione per rivitalizzare l’ album.
Parliamo di Rocco Hunt alla #26 a 4 settimane dal debutto (-9), Francesca Michielin alla #39 (-10) anche lei dopo solo quattro settimane, di Edoardo Bennato alla #41 (-8) e di Dolcenera crollata alla #98 (-38) dopo 10 settimane.


SINGOLI

Pochi cambiamenti nella classifica dei singoli… le prime quattro posizioni rimangono invariate con Adele alla #1, Bieber alla #2, Mengoni alla #3 e Roma-Bangkok alla #4.
In posizione numero #9 risale 21 Grammi di Fedez (+3) e infine scende alla #18 La Vita com’è di Max Gazzè (-4).


CERTIFICAZIONI

Questa settimana arrivano certificazioni per due singoli italiani: Ti ho voluto bene veramente di Marco Mengoni che conquista il platino e La Vita com’è di Max Gazzè che arriva invece al disco d’oro.

  
segui su: