CLASSIFICA degli AUTORI più certificati nel 2017: è un testa a testa tra TAKAGI & KETRA e CHARLIE CHARLES

takagi & Ketra

Ha riscosso molto successo ieri il nostro articolo sugli autori più certificati del 2017, una vera e propria classifica simbolica che, per la prima volta, vuole dare risalto agli autori in quanto fautori del successo di una canzone quanto chi la interpreta e, di conseguenza, certificati dalla FIMI.

Essendo la prima volta che una “classifica” di questo tipo viene fatta, nella prima stesura dell’articolo ci sono stati alcuni errori e ce ne scusiamo con gli autori e i lettori ma del resto realizzare una classifica di questo tipo controllando una per una ogni canzone certificata e i suoi autori non è semplice. Siccome il nostro intento primario non è mai stato quello di realizzare una gara tra autori, ma quello di dare risalto a questa categoria, abbiamo provveduto a rifare completamente la classifica correggendo ogni errore.
Vi invitiamo a segnalarci eventuali altre mancanze.

Attenzione alcune annotazioni:

– la classifica non tiene conto dei cantautori e dei cantanti che cantano il brano. Per capirci meglio, se un brano è scritto per esempio da Rovazzi e Danti, verrà citato solo Danti e non Rovazzi come certificato.
– Si conteggiano solo le certificazioni del 2017, quindi per Magnifico, per esempio, conta solo il disco di platino preso quest’anno.
– Le certificazioni comunicate ad inizio gennaio 2017 della settimana 49 del 2016, rientrano nelle certificazioni dell’anno precedente.
– Abbiamo deciso di tenere conto solo delle certificazioni platino dei singoli e non di quelle oro. Questo per evitare un inutile tentativo di inventarsi un metro di paragone tra disco d’oro e platino.

Ma non perdiamo tempo e andiamo a scoprire quali sono gli autori al momento più certificati del 2017 nel periodo dall’1 gennaio al 20 agosto.

Al primo posto a quota 17 certificazioni platino troviamo Takagi & Ketra la coppia d’oro della musica italiana al momento. Nel loro caso conteggiamo anche il platino per L’Esercito dei selfie in quanto, anche se appaiono, non sono gli esecutori dello stesso. Loro sono solo i primi di una serie di autori della scuderia Universal Music Publishing che, negli ultimi anni, ha portato alla luce diversi autori di successo come leggerete in questa classifica.
Ecco il dettaglio delle certificazioni:

4 per Senza pagare di J-Ax & Fedez feat T-Pain
2 per Assenzio di J-Ax & Fedez feat Levante e Stash
2 per Piccole cose di J-Ax & Fedez feat Alessandra Amoroso
1 per Vorrei ma non posto di J-Ax & Fedez
1  per Baciami di Briga
1 per Portami con te di BoomDaBash
1 per Roma-Bangkok di Baby K feat Giusy Ferreri
1 per Fenomeno di Fabri Fibra
1 per Il Cielo guarda te di Fred De Palma
1 per In radio di Marracash feat Federica Abbate
1 per Voglio ballare con te di Baby K feat Andrès Dvicio
1 per L’Esercito dei selfie

Secondo posto per il produttore che quest’anno ha rivitalizzato la scena rap/trap con soli due artisti, Sfera Ebbasta e Ghali. Lui ovviamente è Charlie Charles e si è già portato a casa 12 certificazioni…

2 per Ninna nanna di Ghali
2 per Happy days di Ghali
1 Figli di papà di Sfera Ebbasta
1 per Visiera a becco di Sfera Ebbasta
1 Notti di Sfera Ebbasta
1 BRNBQ di Sfera Ebbasta
1 per Dexter di Sfera Ebbasta
1 per Pizza Kebab di Ghali
1 per Tran Tran di Sfera Ebbasta
1 per Ricchi dentro di Ghali

Terzo posto del podio con un pari merito. Per galanteria iniziamo da colei che, già due anni fa, definimmo la penna di platino della musica italiana (vedi qui), ovvero Federica Abbate che ha già conquistato otto certificazioni quest’anno dopo i grandi successi del 2016.

1 per Voglio ballare con te di Baby K feat Andrès Dvicio
1 per Roma-Bangkok di Baby K feat Giusy Ferreri
1 In radio di Marracash feat Federica Abbate
1 per D’improvviso di Lorenzo Fragola
1 per Niente canzoni d’amore di Marracash feat Federica Abbate
1 per Il Diario degli errori di Michele Bravi
1 per Nessun grado di separazione di Francesca Michielin
1 per Il Cielo guarda te di Fred De Palma

Otto certificazioni conquistate anche per metà dei Two Fingerz, ovvero Danti (Daniele Lazzarin)…

4 per Senza pagare di J-Ax & Fedez feat T-Pain
2 per Volare di Fabio Rovazzi
1 per Tutto molto interessante di Fabio Rovazzi
1 per Andiamo a comandare di Fabio Rovazzi

Quarto posto con a pari merito ben cinque autori, di cui tre traghettati dal grande successo di Francesco Gabbani, tutti con sei certificazioni platino. Eccoli…

Dario Faini

2 per Assenzio di J-Ax & Fedez feat Levante e Stash
2 per Pamplona di Fabri Fibra feat Thegiornalisti
1 per Magnifico di Fedez feat Francesca Michielin
1 per Riccione dei Thegiornalisti

Riccardo Garifo

4 per Senza pagare di J-Ax & Fedez feat T-Pain

1 per Tutto molto interessante di Fabio Rovazzi
1 per Andiamo a comandare di Fabio Rovazzi

Luca Chiaravalli
5 per Occidentali’s Karma di Francesco Gabbani
1 per Tra le granite e le granate di Francesco Gabbani

Fabio Ilacqua

5 per Occidentali’s Karma di Francesco Gabbani
1 per Tra le granite e le granate di Francesco Gabbani

Filippo Gabbani

5 per Occidentali’s Karma di Francesco Gabbani
1 per Tra le granite e le granate di Francesco Gabbani

Al quinto posto troviamo un trio spesso al lavoro insieme ovvero Marco Sissa e Merk & Kremont (Federico Mercuri e Giordano Cremona), tutti e tre con 5 certificazioni….

1 per Tutto molto interessante di Fabio Rovazzi
1 per Tutto per una ragione di Benji & Fede feat Annalisa
1 per DAM de Il Pagante
1 per Bomber de Il Pagante
1 per Vamonos de Il Pagante

Sesto posto per Davide Petrella con 4 certificazioni platino.

2 Pamplona di Fabri Fibra feat Thegiornalisti
1 per Vorrei ma non posto di J-Ax & Fedez
1 per Lost in the weekend di Cesare Cremonini

In chiusura ci sembra giusto elencare anche gli autori con certificazioni platino da 1 a 3…

Tre platino

Emanuele Dabbono, Roberto Casalino, Cheope

Due platino

Vanni Casagrande, Rocco Pagliarulo (Rocco Hunt), Giovanni Pellino (Neffa), Angelo Rogoli

1 platino

Amara, Giuseppe Anastasi, Cosimo Angiuli, Simone Benussi (Mace), Gionata Boschetti, Matteo Buzzanca, Roberto Cardelli, Paolo Catalano, Francesco Ciancoli, Angelo Cisternino, Fausto Cogliati, Matteo Costanzo, Beppe D’onghia, Luigi De Crescenzo, Daniele Dezi, Elisa, Tullio Ferro, Gianclaudia Franchini, Fabio Gargiulo,  Piermarco Gianotti, Emanuel Lo, Pablo Miguel Lombroni Capalbo (Shablo), Samuele Masi, Pietro Miano, Daniele Mungai, Riccardo Onori, Tommaso Paradiso, Saverio Principini, Gianni Pollex, Alessandro Raina, Christian Riganò, Edwyn Roberts, Mario Romano, Giuliano Sangiorgi, Annalisa Scarrone, Sick Luke, Michael Tenisci, Federico Vaccari, Fortunato Zampaglione, Marco Zangirolami.

  
segui su: