In attesa del tour negli stadi Cesare Cremonini lancia “Kashmir-Kashmir”, una canzone contro il pregiudizio

kashmir-kashmir

Cesare Cremonini è pronto a far conoscere un nuovo tassello del suo ultimo album, Possibili scenari, attraverso il lancio di un nuovo singolo, il terzo. Da venerdì 18 maggio arriva infatti in radio Kashmir-Kashmir.

Possibili scenari, uscito lo scorso novembre per Universal Music, è un album considerato da Cremonini come la chiusura ideale di una trilogia iniziata con La Teoria dei colori (2012) e Logico (2014). Un disco coraggioso che ha in qualche modo sfidato le radio stesse, conquistandole, con un singolo fuori dagli attuali schemi del mondo radiofonico, Poetica.

I risultati per Cesare sono stati più che positivi. L’album è già certificato disco di platino (qui la nostra recensione), così come il singolo Poetica, mentre il secondo estratto, Nessuno vuole essere Robin, anch’esso diventato una hit radiofonica, ha conquistato il disco d’oro.

kashmir-kashmir

Ecco come descrive questo nuovo singolo Cesare Cremonini:

Kashmir-Kashmir racconta la storia di un ragazzo dagli occhi curiosi e le gambe veloci, fuggito da uno dei territori più fragili e contesi del pianeta dal punto di vista politico, quello del Kashmir. I suoi mocassini, consumati dai passi di danza e dai chilometri percorsi nel lungo viaggio che lo ha portato in Europa, sono il vero motore dei suoi desideri: ballare è la sua unica religione. Il pregiudizio e la paura di un’Europa diffidente e vulnerabile rappresentano l’ostacolo da superare ogni giorno”.

Attualmente l’artista si sta preparando per i quattro grandi appuntamenti live del Cremonini Stadi 2018 prodotti da Live Nation.
Ecco le date:

15 giugno Stadio Comunale – Lignano Sabbiadoro
20 giugno Stadio San Siro – Milano
23 giugno Stadio Olimpico – Roma
26 Giugno Stadio Dall’Ara – Bologna SOLD OUT

ACQUISTA ORA IL TUO BIGLIETTO

 

Prezzo: EUR 15,69
Prezzo: EUR 9,99
Prezzo: EUR 11,20

 

  
segui su: