CESARE CREMONINI al lavoro sul nuovo album

cremonini

Dopo due anni di fuoco con il progetto Logico e Più che logico, Cesare Cremonini è attualmente fermo… ma la sua musica no!

Il cantautore bolognese sta già lavorando sul prossimo album di inediti, il sesto della sua carriera solista. E non sarà un disco qualunque poiché arriverà prima di un traguardo importante per ogni artista che si rispetti: vent’anni di carriera.

Lo stesso Cesare ha voluto raccontare questo particolare momento di creazione con il suo pubblico tramite la sua pagina Facebook:

Mi sto prendendo il mio tempo, me lo sto godendo in studio, senza pigrizia per fortuna. Solo perché so che il prossimo album è un album molto importante per me, e vorrei che fosse grande per voi. Sarà sicuramente il mio ultimo di inediti prima di compiere vent’anni di carriera. Ho fatto le corse come un matto per arrivare fin qui, tanto che se mi volto indietro è più il tempo che ho vissuto di musica che di altro, quindi penso sia più che doveroso fare il massimo per creare qualcosa che resti.

Sto studiando ancora pianoforte perché avevo voglia di impiegare il tempo a disposizione per conoscerlo meglio, siccome i grandi concerti ti fanno crescere sì, ma suonare le tue canzoni non ti mette alla prova veramente, e questa è la cosa mi affascina di più della musica. Ogni porta ne apre un’altra. Anche per questo motivo ho chiesto un po’ di tempo in più.

Inoltre la mia è una casa di artigiani, non so se capite cosa intendo. Le canzoni oggi più che mai sono la cosa più importante per me. Mi meraviglia scoprirlo ancora, dopo tanti anni, ma è una scoperta che faccio ogni volta che riapro il giardino dove le raccolgo, e sembra che coltivarle, crescerle, e portarle a voi sia ancora la mia ragione d’esistere. Bene così, perché solo se è questo quello che provi, sei pronto a fare un album per questo tempo strano.

Compongo e mi diverto. Mi diverto e compongo. Non sono solo in questo lungo e particolarissimo periodo, ma circondato da preziosi collaboratori che mi stimolano e mi aiutano a trovarmi se mi perdo. A superare me stesso, principalmente. Non fosse per loro non sarei qui.

***** Vi abbraccio e vi chiedo scusa se non sono così social come forse oggi si dovrebbe essere. Ma le canzoni, poi, quando escono, parlano chiaro, e restano a lungo. ******

Un caloroso saluto da Bologna, adorata città.
Ce

P.s. I concerti mi mancano, ma tutto nasce sempre da qui.

  Laureando in giornalismo, cantante per vocazione, responsabile Officina del Talento qui su All Music Italia, speaker per Radio Stonata, redattore per Eurofestival News. Un ragazzo multitasking direbbero gli inglesi, poiché non riesco a fare una sola cosa in un solo momento. Sento l’esigenza inconscia di incasinarmi la vita con troppi impegni nel mondo della comunicazione e tutti rigorosamente legati alla musica. Vivo costantemente alle prese con file mp3, video Youtube, status su Facebook, hashtag su Twitter, post nei forum. Ma appena possibile stacco il cervello, butto due cose in valigia e parto alla scoperta del mondo.
segui su: