CERTIFICAZIONI: “Vorrei ma non posto” arriva al quadruplo platino, ROVAZZI al doppio e ALESSANDRA AMOROSO è oro con il nuovo singolo

alessandra amoroso

Arriva agosto ma le certificazioni oro e platino non si arrestano e ad aiutarle è come ormai noto lo streaming digitale che da una grossa mano a Fedez, J Ax, Fabio Rovazzi e Alessandra Amoroso nella conquista di nuovi riconoscimenti.

Ma andiamo a scoprirli tutti…

Anche questa settimana la fa da padrona la musica internazionale.
Partiamo dai singoli dove Sugar di Robin Schulz feat Francesco Yates conquista il quarto disco di platino mentre sono due i platino guadagnati da This is what youcame for di Calvin Harris feat Rihanna.

Disco d’oro per Wild Thing di Alessia Cara, We don’t talk Anymore di Charlie Puth feat Selena Gomez, Raging di Kygo feat Kodaline, Tears roll down dei Tears for fears (anno 1992). Da notare come le canzoni di successo siano spesso dei featuring.

Per quel che riguarda gli album arriva il disco di platino per The Collection di Annie Lennox e No place in heaven di Mika.

Passiamo alla nostra cara musica italiana che questa settimana porta a casa diverse certificazioni.
Tra i singoli continua inarrestabile il successo di Vorrei ma non posto della coppia Fedez/J Ax che conquista il quarto disco di platino. Doppio platino per Andiamo a Comandare di Fabio Rovazzi, “creatura discografica” lanciata proprio dalla coppia di Vorrei ma non posto.

Alessandra Amoroso continua a guadagnare certificazioni e così, dopo il doppio platino di Comunque andare, arriva il disco d’oro per il nuovo singolo Vivere a colori.
Disco d’oro anche per i The Kolors con il singolo Me minus you.

Nessuna certificazione questa settimana per gli album italiani.

  
segui su: