CERTIFICAZIONI: a farla da padrona la musica internazionale da ED SHEERAN a DAVID GUETTA

ed sheeran

Settimana povera di certificazioni per quel che riguarda la musica italiana che ottiene dischi di platino solo con brani del passato, più o meno recente. Al contrario la musica internazionale continua a farla da padrona con Ed Sheeran che arriva ad un triplo platino.

Andiamo a scoprire tutte le certificazioni della settimana.

Photograph di Ed Sheeran conquista questa settimana il terzo disco di platino per le oltre 150.000 unità tra streaming e vendita.
Doppio disco di platino invece per This one’s for you di David Guetta feat Zara Larrson.
Arrivano al disco di platino: Don’t stop me now dei Queen (anno 1979), Into you di Ariana Grande, Needed me di Rihanna, Ride dei Twenty one pilots, Sex di Cheat Codes x Kriss Kross Amsterdam ed Up & Up dei Coldplay.

Disco d’oro per Let me love you di Dj Snake feat Justin Bieber (quest’anno Bieber non ha sbagliato un colpo, i suoi singoli sono stati tutti certificati anche in Italia ma non solo, hanno ricevuto certificazioni anche i suoi duetti per i progetti di altri artisti), Because the night di Patty Smith (1978), Picky di Joey Montana, Closer di Chainsmokers feat Halsey, Ay Vamos di J Balvin (uscita nel 2014) e Could you be loved di Bob Marley & The Wailers (anno 1980).

Tra gli album doppio platino per Back in black degli AC/DC.

Veniamo alla musica italiana che, come dicevamo, conquista poche certificazioni tutte per canzoni non recenti.
Arriva un Disco di platino per A mano a mano di Rino Gaetano, una canzone che ha vissuto nell’ultimo anno una vera e propria riscoperta da parte del pubblico grazie anche ad alcune cover, ultima delle quali l’esibizione al Festival di Sanremo di Alessio Bernabei feat Benji & Fede; se questi omaggi possono servire a far scoprire ad un pubblico più giovane la musica di grandi artisti come Rino Gaetano allora ben vengano.
Arriva il disco di platino anche per Brivido brano di Gué Pequeno cantato con Marracash e contenuto nell’album Bravo ragazzo del 2013.
Infine ultima certificazione della settimana il platino conquista da un classico di Ligabue, anzi diciamo proprio la canzone simbolo del Liga, Certe notti (quota streaming oltre il 50%).

 

  
segui su: