CATERINA CASELLI e GIOVANNI CACCAMO presentano in radio “Nessuno mi può giudicare – Testa a testa”

caterina caselli

Partirà il 10 aprile su Radio Rai 2 un nuovo programma musicale condotto da Caterina Caselli affiancata da uno dei nuovo pupilli della sua scuderia, Giovanni Caccamo.
Nessuno mi può giudicare (testa a testa) sarà un viaggio molto personale attraverso la storia della musica italiana, dagli anni 60 ad oggi tra sfide ed ospiti di spicco.

Tutte le domeniche, per sei settimane, dalle 15:30 alle 17 con replica il giorno stesso a mezzanotte, la Caselli condurrà con Caccamo questo nuovo programma radiofonico in cui verranno raccontati con leggerezza i maggiori successi della canzone italiana attraverso la voce dei suoi protagonisti andando alla ricerca di rivelazioni, curiosità ed aneddoti sulle canzoni che hanno reso grande la musica italiana.

In ogni puntata inoltre ci sarà una sfida musicale tra artisti di generazioni diverse, con due brani musicali che verranno sottoposti al giudizio dei radio ascoltatori attraverso la pagina Facebook di Radio Rai 2.
Spazio anche per gli incontri con i grandi compositori e cantautori italiani che interverranno in diretta… previsti nelle prime puntate Ennio Morricone, Elisa, Francesco Guccini e Giuliano Sangiorgi tra gli altri; il loro compito, tra gli altri, sarà quello di spiegare agli ascoltatori come nasce una hit musicale.

Tra l’altro il giorno della messa in onda della prima puntata, il 10 aprile, ricorrerà anche il 70esimo compleanno di Caterina Caselli e il programma inizierà con una sfida tutta al femminile tra due donne arrivate seconde al Festival di Sanremo: la stessa Caterina Caselli con Nessuno mi può giudicare, brano del 1966, e Francesca Michielin con Nessun grado di separazione, secondo posto a Sanremo 2016.
Ospite della prima puntata sarà Paolo Conte.

 

 

  
segui su: