IMMANUEL CASTO e LO STATO SOCIALE attaccano l’ignoranza e l’ipocrisia della massa in “Pubbliche dimostrazioni d’odio”

pubbliche dimostrazioni d'odio

Due realtà musicali apparentemente lontane tra loro, ma in realtà molto più vicine di quello che si possa pensare, tornano ad incontrarsi per dare vita ad un nuovo singolo.
Parliamo del principe del Porn-Groove, Immanuel Casto, e de Lo Stato sociale che hanno pubblicato negli scorsi giorni un nuovo brano inedito dal titolo decisamente esplicito: Pubbliche dimostrazioni di odio.

Casto e Lo Stato sociale avevano già collaborato qualche mese fa quando la band ha realizzato uno dei remix di Da grande sarai fr**o, secondo singolo estratto da The Pink album, ultimo progetto discografico del casto divo.
Ora le loro strade tornano ad incrociarsi per dare vita ad un brano inedito che sarà contenuto nelle special edition in vinile del Pink album in uscita prossimamente.

pubbliche dimostrazioni d'odio

Pubbliche Dimostrazioni d’Odio” parla della massa che urla la propria ignoranza, pregna di ipocrisia e odio, parla di chi indossa la maschera del paladino nel nome del buon senso, parla di chi vede la diversità come l’antitesi del bene e la contrasta come un pericolo,
Pubbliche Dimostrazioni d’Odio descrive una realtà che affossa i diritti di quelli che lottano per non essere vittime di coloro che si credono sempre dalla parte del giusto“.

Queste sono le parole con cui viene presentato questo nuovo brano scritto a quattordici mani (o giù di lì essendo i membri del gruppo sei) da Immanuel Casto con Lo Stato sociale; una canzone accompagnata da un videoclip montato dal Casto divo che mostra uno scorcio di quell’eredità che ci è stata lasciata da chi ci ha preceduto nel mondo… una realtà dove tra razzismo, oppressione ed ignoranza, ancora oggi come ieri si emargina qualsiasi persona a cui sia possibile accostare la parola “diverso” nascondendosi dietro a qualsiasi scusa possa avere un “non” senso per etichettare il prossimo, che sia la religione o la natura umana.
Il tutto ovviamente descritto in un testo senza mezze misure, come del resto ci si aspetta da due realtà musicali come quelle di Casto e dello Stato Sociale.

Quando parlano d’amore mi viene da vomitare
per restare dove sono dicono quel che devon dire
eppure ancora io no, non mi abituo
a tutte-queste pubbliche
dimostrazioni d’odio
loro mentonoloro distruggono
odiano tutto quello che non conoscono
loro urlanoloro ridono…

Pubbliche dimostrazioni d’odio nasce oltre che dall’unione dei due artisti anche dalla collaborazione tra Garrincha Dischi e Freak&Chic, due realtà indipendenti che condividono gli stessi intenti e ideali, oltre alla voglia di mettersi sempre in gioco con nuovi progetti e collaborazioni.

Casto e Lo Stato Sociale hanno presentato per la prima volta il brano live lo scorso 21 aprile al Tunnel di Milano e si apprestano a replicare il 30 aprile al Tpo di Bologna.

 

 

  
segui su: