CARMEN ALESSANDRELLO il suo singolo, già vincitore di AREA SANREMO 2016, è “Quell’attimo di noi”

Carmen Alessandrello

E’ uscito lo scorso gennaio in rotazione radiofonica e in digital download su tutte le piattaforme streaming, il singolo Quell’attimo Di Noi, nuovo pezzo della giovane cantante Carmen Alessandrello.
Quell’attimo Di Noi, scritta da Giuseppe Pisto e Marcello Tusa con produzione di Christian Rigano e Vittorio Corbisiero, è una delle otto canzoni che sono riuscite ad aggiudicarsi la vittoria ad Area Sanremo 2016.

Del brano è la stessa Carmen Alessandrello a spiegare: “Cos’è l’amore se non la massima condivisione di se stessi? L’amore avvicina gli uomini, lega, come un filo, le anime a prescindere da ideologie, sesso, provenienza o colore. In una società in cui l’individualismo e l’apparenza sono diventati determinanti, solo la musica e l’amore possono ricordarci i veri valori universali. Per me l’amore non è un concetto, ma un modo di vivere ed è per questo che non conosce giudizio“.
E a conferma di quanto raccontato dall’artista è proprio nel testo la ragazza canta: “Ama quel che sono senza giudicare, siamo come ali libere di andare e grido in faccia al mondo la mia libertà”.

Classe 1994 e nativa di Comiso in provincia di Ragusa, Carmen Alessandrello è stata scoperta dalla famosa casa discografica Fonoprint, dalla quale sono passati i più grandi artisti della musica italiana.
Subito fuori dagli schemi Carmen si fa notare per la sua irrequietezza e per il suo spirito poliedrico, sia nella vita privata che nell’espressione della sua arte, dove prende come principio il non piegarsi mai alle regole ed alle etichette.

Fin da giovanissima inizia a cantare con influenze soul, blues e jazz contemporaneo che contraddistinguono fin da subito il suo sound, pur non disdegnando la musica italiana degli anni ’60 e quella black, che assieme alla sua carica interpretativa, emerge soprattutto durante le sue esibizioni live.
Nel 2016, dopo aver partecipato alle selezioni di The Voice vince Area Sanremo con Quell’attimo Di Noi.

 

  Inizio a scrivere circa 10 anni fa cimentandomi in racconti brevi, prevalentemente in stile thriller/horror perchè è ciò che leggo ed è ciò che mi piace leggere (Stephen King, Dean Koontz, Donato Carrisi, Giorgio Faletti...) Nel 2010 nasce così "Il Gatto", pubblicato dalla casa editrice Albatros. Seguono altri racconti brevi e nel 2010/2011 un secondo romanzo, "La Nebbia Di Pontevecchio", che è tutt'ora inedito. Negli ultimi due anni decido invece di cimentarmi in poesie, per lo più ispirate e contaminate dalla musica che ascolto.